La bohème

Foto Federica Cocciro
Opera e balletto 2023-2024

La bohème | Giacomo Puccini

Anno dopo anno le classifiche confermano che La bohème di Puccini è fra le tre opere più rappresentate al mondo. Sin dal debutto torinese nel 1896, il pubblico ha sempre dimostrato per questo titolo un amore autentico, perché vi trova intatto e sublimato il fremito della giovinezza insieme al dolore che comporta la consapevolezza della sua perdita. Il libretto, ambientato a Parigi intorno al 1830, racconta la storia d’amore della ricamatrice Mimì e dello scrittore Rodolfo, i quali, insieme ai loro amici artisti, affrontano le difficoltà di una vita povera con spirito di avventura, finché la realtà non finisce per schiacciarli.

Per i suoi personaggi, Puccini creò melodie memorabili e soluzioni orchestrali molto fantasiose, trasformando una vicenda semplice e quotidiana in pura poesia. Ne sono esempi straordinari il duetto «Che gelida manina/Mi chiamano Mimì» oppure l’introduzione al quadro III, che riesce a far sentire al pubblico il freddo della neve sulla propria pelle. Ridarà vita a questo capolavoro la direzione del giovane maestro Andrea Battistoni, la cui reputazione si è formata sui podi di tutto il mondo. In scena un allestimento intramontabile, quello realizzato per il centenario dell’opera da Giuseppe Patroni Griffi, che ricrea con cura l’atmosfera di una Parigi ottocentesca perfettamente bohémienne.

Andrea Battistoni direttore d'orchestra
Giuseppe Patroni Griffi regia
Vittorio Borrelli ripresa della regia
Aldo Terlizzi Patroni Griffi scene e costumi
Andrea Anfossi luci
Claudio Fenoglio maestro del coro di voci bianche
Ulisse Trabacchin maestro del coro
Orchestra e Coro Teatro Regio Torino
Coro di voci bianche Teatro Regio Torino
Allestimento Teatro Regio Torino

Conferenza-Concerto: mercoledì 18 ottobre ore 18 - Piccolo Regio Puccini

Opera in quattro quadri

Musica di Giacomo Puccini
Libretto di Giuseppe Giacosa and Luigi Illica
tratto dal romanzo Scènes de la vie de Bohème di Henri Murger
Prima rappresentazione assoluta:
Torino, Teatro Regio,
Sopratitoli in italiano/inglese
Quadro I
35'
Cambio scena
5'
Quadro II
20'
Intervallo
30'
Quadro III
25'
Intervallo
25'
Quadro IV
30'

Con il contributo di

Personaggi e interpreti

Erika Grimaldi (ph Paolo Ranzani)
Mimì Soprano

Erika Grimaldi

Maria Teresa Leva
Mimì Soprano

Maria Teresa Leva

Rodolfo Tenore

Liparit Avetisyan

Rodolfo Tenore

Galeano Salas

Federica Guida (foto Angelo Contorno)
Musetta Soprano

Federica Guida

Cristin Arsenova
Musetta Soprano

Cristin Arsenova

Andrey Zhilikhovsky (foto Timur Artamonov)
Marcello Baritono

Andrey Zhilikhovsky

Biagio Pizzuti (foto Paolo Chiriaco)
Marcello Baritono

Biagio Pizzuti

Manel Esteve
Schaunard Baritono

Manel Esteve

Jan Antem
Schaunard Baritono

Jan Antem

Riccardo Fassi (foto Nicola Allegri)
Colline Basso

Riccardo Fassi

Ugo Guagliardo (foto Vincenzo Pipitone)
Colline Basso

Ugo Guagliardo

Nicolò Ceriani
Benoît e Alcindoro Baritono

Nicolò Ceriani

Parpignol, venditore ambulante Tenore

Luigi Della Monica

Parpignol, venditore ambulante Tenore

Marino Capettini

Sergente dei doganieri Basso-baritono

Franco Rizzo

Desaret Lika
Sergente dei doganieri Basso

Desaret Lika

Riccardo Mattiotto
Un doganiere Baritono

Riccardo Mattiotto

Marco Tognozzi
Un doganiere Baritono

Marco Tognozzi

Calendario rappresentazioni

Luogo di svolgimento: Teatro Regio Calendario completo

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
SeriesAnteprima Giovani
2023-10-20 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Liparit AvetisyanFederica GuidaAndrey ZhilikhovskyErika Grimaldi
SeriesA
2023-10-21 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini

Durante questa recita è attivo il Bimbi Club
During this performance the Baby Club is available

Biagio PizzutiMaria Teresa LevaGaleano SalasCristin Arsenova
SeriesCBaby Club
2023-10-22 15:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Biagio PizzutiMaria Teresa LevaGaleano SalasCristin Arsenova
SeriesFeriale
2023-10-24 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Andrey ZhilikhovskyErika GrimaldiLiparit AvetisyanFederica Guida
SeriesD
2023-10-25 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Biagio PizzutiMaria Teresa LevaGaleano SalasCristin Arsenova
SeriesPuccini 3|Puccini 5
2023-10-26 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Andrey ZhilikhovskyErika GrimaldiLiparit AvetisyanFederica Guida
SeriesB
2023-10-27 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
Maria Teresa LevaGaleano SalasCristin ArsenovaBiagio Pizzuti
SeriesWeekend
2023-10-28 20:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bohème | Giacomo Puccini
SeriesF
2023-10-29 15:00:00 Europe/Rome La bohème | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Argomento

quadro

In soffitta. Fa freddo nella soffitta parigina dove vivono il pittore Marcello e il poeta Rodolfo; i due non hanno un quattrino per comprarsi la legna e da mangiare, e vengono raggiunti dal filosofo Colline. Pieno di provviste, legna, viveri, vino, arriva invece il musicista Schaunard, che ha inaspettatamente guadagnato del denaro: vuole festeggiare al Caffè Momus nel Quartiere Latino. Mentre gli altri lo precedono, Rodolfo rimane perché deve terminare di scrivere un articolo. Una giovane bussa alla porta: è Mimì, la vicina di casa, che gli chiede di riaccenderle il lume, ma si sente male e sviene. Rodolfo è colpito dalla sua bellezza e l’aiuta a riprendersi. Mimì sta per uscire, ma uno spiffero le spegne nuovamente il lume; anche Rodolfo spegne il suo, e mentre i due al chiarore della luna cercano la chiave dell’alloggio di Mimì, Rodolfo le prende la mano e le racconta di essere un poeta; anche lei si racconta: è una ricamatrice. Rodolfo la invita a raggiungere gli amici con lui, Mimì accetta.

quadro

Al Quartiere Latino. Rodolfo presenta agli amici il suo nuovo amore: Mimì. Arriva anche Musetta, l’ex fiamma di Marcello, accompagnata dal ricco Alcindoro. La ragazza, riccamente vestita, fa di tutto per farsi notare da Marcello; poi, con uno stratagemma, allontana Alcindoro e si getta tra le braccia di Marcello.

quadro

La Barriera d’Enfer. Marcello e Musetta vivono in un’osteria. Mimì è venuta a sfogarsi con Marcello perché Rodolfo è troppo geloso e dopo l’ennesimo litigio se n’è andato. Marcello le confida che Rodolfo ha passato la notte all’osteria. Ora Rodolfo si è svegliato e cerca Marcello: Mimì finge di allontanarsi, ma si nasconde per ascoltare il dialogo tra i due amici. Rodolfo confessa all’amico che Mimì è gravemente malata di tisi e lui, così povero, si sente in colpa perché non può aiutarla. Mimì tossisce e Rodolfo la scopre: i due decidono di rimanere insieme fino alla primavera. Si separano invece Marcello e Musetta, lui l’ha scoperta a fare la civetta con un avventore.

quadro

In soffitta. Marcello e Rodolfo non riescono a lavorare perché pensano a Musetta e Mimì. Improvvisamente arriva Musetta, che annuncia che Mimì sta male e ha chiesto di vedere Rodolfo. La ragazza si distende sul letto, Rodolfo le dichiara ancora una volta il suo amore e Mimì ricorda i loro momenti felici. Mimì muore e a Rodolfo non resta che gridare disperato il suo nome.

 

 

 

Newsletter

Rimani aggiornato su attività e promozioni del Teatro Regio

Iscriviti!