Tosca

Opera e balletto 2019-2020

Tosca | Giacomo Puccini

Una tragedia di passioni violente, una storia di potere e inganni, di riscatto femminile – non si era mai vista all’opera una donna vincere il ricatto di uno sbirro – travolto da un destino fatale. Puccini compie un salto avanti e firma uno struggente capolavoro.

Lorenzo Passerini (15-19) / Daniel Oren (22-29) direttore d'orchestra
Mario Pontiggia regia
Francesco Zito scene e costumi
Bruno Ciulli luci
Angelica Dettori assistente alla regia
Antonella Conte assistente alle scene
Claudio Fenoglio maestro del coro di voci bianche
Andrea Secchi maestro del coro
Orchestra e Coro Teatro Regio Torino
Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi”
Allestimento Teatro Massimo di Palermo

Melodramma in tre atti

Musica di Giacomo Puccini
Libretto di Luigi Illica & Giuseppe Giacosa
tratto dal dramma La Tosca di Victorien Sardou
Prima rappresentazione assoluta:
Roma, Teatro Costanzi,
Sopratitoli in italiano/inglese
Atto I
50'
Intervallo
30'
Atto II
45'
Intervallo
30'
Atto III
25'

Personaggi e interpreti

Anna Pirozzi (foto Victor Santiago)
Floria Tosca Soprano

Anna Pirozzi

Davinia Rodríguez
Floria Tosca Soprano

Davinia Rodríguez

Marcelo Álvarez
Mario Cavaradossi Tenore

Marcelo Álvarez

Jonathan Tetelman (foto Stephen Howard Dillon)
Mario Cavaradossi Tenore

Jonathan Tetelman

Ambrogio Maestri
Vitellio Scarpia Baritono

Ambrogio Maestri

Gevorg Hakobian
Vitellio Scarpia Baritono

Gevorg Hakobyan

Roberto Abbondanza (foto Barbara Rigon)
Il sagrestano Baritono

Roberto Abbondanza

Bruno Lazzaretti
Spoletta Tenore

Bruno Lazzaretti

Romano Dal Zovo
Cesare Angelotti Basso

Romano Dal Zovo

Gabriel Alexander Wernick
Sciarrone Baritono

Gabriel Alexander Wernick

Giuseppe Capoferri
Il carceriere Basso

Giuseppe Capoferri

Enrico Bava
Il carceriere Basso

Enrico Bava

Viola Contartese
Un pastorello Voce bianca

Viola Contartese

Gaia Bertolino
Un pastorello Voce bianca

Gaia Bertolino

Calendario rappresentazioni

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoA
2019-10-15 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoM
2019-10-16 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
2019-10-18 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoC
2019-10-19 15:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoB
2019-10-22 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoZ
2019-10-23 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
TurnoD
2019-10-24 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
2019-10-25 20:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
Anna PirozziMarcelo ÁlvarezGevorg Hakobyan
TurnoF
2019-10-27 15:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Tosca | Giacomo Puccini
Davinia RodríguezJonathan TetelmanGevorg Hakobyan
TurnoQ
2019-10-29 15:00:00 Europe/Rome Tosca | Giacomo Puccini di | Giacomo Puccini Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Video

Argomento

atto

A Roma, nel 1800, il prigioniero politico Cesare Angelotti, evaso dalla prigione, cerca rifugio in Sant’Andrea della Valle. Il pittore Mario Cavaradossi, che vi sta dipingendo, lo soccorre e lo aiuta a nascondersi, quando sopraggiunge la sua amante Floria Tosca. La celebre cantante è insospettita dall’atteggiamento di Cavaradossi. Quando riesce a congedarla, Cavaradossi si allontana con Angelotti. Intanto si prepara la celebrazione del Te Deum per festeggiare la (presunta) sconfitta di Napoleone a Marengo. Il clima gioioso è spento dall’ingresso del barone Scarpia, il sinistro capo della polizia, sopraggiunto sulle tracce di Angelotti. Ritorna anche Tosca la cui gelosia, risvegliata dall’assenza del pittore, è alimentata da Scarpia, che conta di manovrarla a proprio vantaggio. Tosca si allontana furente, pedinata dai poliziotti. Durante il Te Deum Scarpia, in preda a una morbosa eccitazione, pregusta la cattura di Cavaradossi e la conquista di Tosca.

atto

Scarpia sta cenando a palazzo Farnese. Da un salone attiguo giunge la voce di Tosca, che esegue una cantata per la vittoria. Cavaradossi, catturato dai poliziotti, è condotto al cospetto di Scarpia e interrogato perché riveli il nascondiglio di Angelotti. La sua resistenza non è fiaccata neppure dalla tortura ma Tosca, intanto sopraggiunta, è sconvolta dalle grida dell’amante e rivela il nascondiglio di Angelotti. Rimasto solo con lei, Scarpia la ricatta: se gli si concederà, lei e Cavaradossi saranno liberi. Tosca acconsente e Scarpia finge di ordinare per Cavaradossi una fucilazione simulata. Ma mentre compila il salvacondotto, Tosca si impadronisce di un coltello e, quando l’uomo le si accosta per abbracciarla, lo uccide.

atto

All’alba, sulla piattaforma di Castel Sant’Angelo, Cavaradossi si prepara ad affrontare la fucilazione. Tosca lo raggiunge e, mostrandogli il salvacondotto, gli spiega che dovrà fingere di cadere sotto la scarica a salve del plotone di esecuzione. Ma quando i soldati si allontanano, Tosca si trova ad abbracciare il cadavere dell’amante. Intanto i poliziotti hanno scoperto l’uccisione di Scarpia e si precipitano per arrestarla: ma Tosca preferisce gettarsi nel Tevere, invocando la giustizia divina.

Libretto di sala

104 pagine
7 tavole a colori
11 tavole in b/n

12.00€
Disponibile

Le dirò con due parole...
a cura di Valentina Crosetto

Tosca fatale
di Marco Targa

La violenza innocente e la violenza onnipotente
di Guido Paduano

Il Napoleone dell’arte drammatica
di Corrado Rollin

Un ritratto
di Alberto Bosco

Un amore travolto da affari di stato.
A colloquio con Mario Pontiggia

a cura di Susanna Franchi

Argomento - Argument - Synopsis - Handlung

Struttura dell’opera e organico strumentale
a cura di Enrico M. Ferrando

Le prime rappresentazioni

Libretto digitale

Approfondimenti

Mario Pontiggia (foto Ariel Grinberg)
«La mia Tosca travolta dall’amore e dagli affari di stato». Intervista a Mario Pontiggia

Potrebbe interessarti anche...