Fuego

Illustrazione di Sara Rambaldi per Fuego
Opera e balletto 2019-2020

Fuego | Manuel de Falla

Si deve al coreografo Antonio Gades e al regista Carlos Saura la creazione di questa full immersion nella danza flamenca, ispirata all’Amore stregone di De Falla. Un successo che dura da trent’anni per uno spettacolo capace di innovare con freschezza un’ammaliante tradizione culturale iberica.

COMPAÑÍA ANTONIO GADES

Direttore artistico: Stella Arauzo

Antonio Gades e Carlos Saura soggetto, coreografia e regia
Gerardo Vera scene e costumi
Antonio Gades, Carlos Saura e Dominique You luci
Antonio Gades, Antonio Solera e Ricardo Freire composizione e arrangiamenti dei canti popolari
Miquel Ortega direttore d'orchestra
Orchestra Teatro Regio Torino

Balletto di Antonio Gades e Carlos Saura

Musica di Manuel de Falla
tratto da El amor brujo (L'amore stregone) di Manuel de Falla
Prima rappresentazione assoluta:
Parigi, Théatre du Chatelet,
Durata approssimativa
85'

Calendario rappresentazioni

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoM
2019-11-14 20:00:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoQ
2019-11-15 14:30:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoZ
2019-11-15 20:00:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoP
2019-11-16 14:30:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoS
2019-11-16 20:00:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Fuego | Manuel de Falla
TurnoR
2019-11-17 15:00:00 Europe/Rome Fuego | Manuel de Falla di | Manuel de Falla Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Argomento

Prologo

Il tema de El amor brujo è il leitmotiv che accompagna lo Spettro.

La lotta

La scena inizia in un’ambientazione misteriosa e inquietante. Uomini lottano con pugnali e bastoni; fra i combattenti si distingue José, il marito di Candela, che viene pugnalato violentemente; ferito a morte, si accascia.

Lo stenditoio

Alla fine del duello, appare lo spettro di José. Gli abitanti del villaggio danzano i tanguillos. Entrano in scena delle lavandaie e tutti scherniscono Candela, ora fidanzata di Carmelo. Candela e Carmelo danzano, ma vengono interrotti dallo Spettro; solo Candela può vedere José. Carmelo non capisce cosa stia succedendo e si sente confuso.

Natale

Si celebra la vigilia di Natale danzando e cantando. Lo Spettro appare, turbando Candela mentre danza la “Canzone dell’amore”. La festa finisce e Candela si immerge in una danza disperata e ossessiva.
Candela resta sola, lo Spettro appare di nuovo per danzare con lei. La ragazza è terrorizzata, non riesce a liberarsi di lui. Quando tutto sembra perduto, una strega le infonde un po’ di speranza.

El Rocío

All’alba, i pellegrini si recano al santuario de El Rocío ballando le sevillanas al ritmo dei tamburelli. Candela e Carmelo danzano un rituale amoroso e primitivo, cui si uniscono le altre coppie. Verso sera appare Lo Spettro, che separa nuovamente gli amanti.

La strega

La strega inizia il rito del sortilegio e tutti i presenti si uniscono per sostenerla, battendo mani e piedi.

La danza del fuoco

Inizia la danza del fuoco che allontana gli spiriti malvagi; la danza ha un contenuto quasi religioso, che trascende l’umano sino ad arrivare alla magia, in una cerimonia sacra e primitiva.

Finale

Il tema dello Spettro ritorna nuovamente e spaventa Candela, che scappa. Carmelo danza da solo, una danza che esprime l’agitazione e la confusione in cui è intrappolato, ma che pian piano si trasforma nel passo a due degli amanti.

Potrebbe interessarti anche...