Cavalleria rusticana

Opera e balletto 2018-2019

Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni

Amore e gelosia elevati a massima potenza dalla musica di Pietro Mascagni, che nel 1890 esordì col botto vincendo il Concorso Sonzogno e venendo acclamato come “nuovo maestro italiano”, dopo Verdi, grazie a quest’opera, tratta dal dramma di Verga.

Andrea Battistoni direttore d'orchestra
Gabriele Lavia regia
Paolo Ventura scene e costumi
Andrea Anfossi luci
Anna Maria Bruzzese movimenti coreografici e assistente alla regia
Valeria Forconi assistente ai costumi
Andrea Secchi maestro del coro
Orchestra e Coro Teatro Regio Torino
Nuovo allestimento Teatro Regio

Spettacolo abbinato a La giara

Melodramma in un atto

Musica di Pietro Mascagni
Libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci
tratto l’omonimo dramma di Giovanni Verga
Prima rappresentazione assoluta:
Roma, Teatro Costanzi,
150'

Personaggi e interpreti

Sonia Ganassi
Santuzza Mezzosoprano

Sonia Ganassi

Cristina Melis (foto FSqueglia)
Santuzza Mezzosoprano

Cristina Melis

Marco Berti
Turiddu Tenore

Marco Berti

Francesco Anile
Turiddu Tenore

Francesco Anile

Gëzim Myshketa
Alfio Baritono

Gëzim Myshketa

Marco Vratogna (foto Laila Pozzo)
Alfio Baritono

Marco Vratogna

Michela Bregantin (foto Ivano Coviello)
Lucia Mezzosoprano

Michela Bregantin

Clarissa Leonardi
Lola Mezzosoprano

Clarissa Leonardi

Calendario rappresentazioni

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
TurnoA
2019-06-12 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
TurnoZ
2019-06-13 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
TurnoB
2019-06-14 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
TurnoS
2019-06-15 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
TurnoF
2019-06-16 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Marco VratognaSonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
TurnoD
2019-06-18 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
TurnoQ
2019-06-19 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
2019-06-21 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Marco VratognaSonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
TurnoC
2019-06-22 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Video

Argomento

atto

È il giorno di Pasqua. A sipario calato si ode la voce di Turiddu che canta una serenata a Lola. I due erano fidanzati, poi Turiddu era andato a fare il soldato, il bersagliere, e al suo ritorno ha trovato Lola sposata al ricco compar Alfio, un carrettiere. Santuzza, amante di Turiddu, sospetta che il ragazzo continui a vedere Lola, perché le hanno raccontato di averlo visto di notte, vicino alla casa di Lola mentre il marito era via; così va all’osteria di Mamma Lucia, la madre di Turiddu, per cercarlo. Mamma Lucia le dice che è andato a Francofonte a comprare del vino. La loro conversazione è interrotta dall’arrivo di compar Alfio, che si pavoneggia sulla piazza del paese con il suo bel carretto e il cavallo infiocchettato. Santuzza confessa a Mamma Lucia di essersi concessa a Turiddu, ma che Turiddu continua ad amare Lola. Lucia e gli altri paesani si recano in chiesa per la funzione pasquale. Arriva Turiddu e Santuzza gli fa una scenata di gelosia; egli respinge tutte le accuse ma proprio in quel momento passa Lola per entrare in chiesa e con fare provocatorio saluta i due. Turiddu respinge ancora una volta Santuzza ed entra anche lui in chiesa. Rimasta sola sulla piazza, Santuzza, ferita e amareggiata, incontra compar Alfio e gli racconta della tresca fra Turiddu e sua moglie. Il carrettiere giura di vendicarsi. Terminata la funzione, tutti escono dalla chiesa e Turiddu intona un brindisi, ma viene interrotto da compar Alfio, che rifiuta il suo vino. I due si abbracciano e Turiddu gli morde l’orecchio destro: il duello è deciso. Turiddu saluta un’ultima volta la madre chiedendole la sua benedizione, poi corre ad affrontare Alfio. Santuzza arriva all’osteria e abbraccia Lucia, quando si ode un urlo: «hanno ammazzato compare Turiddu».

Libretto di sala

152 pagine
37 illustrazioni
39 tavole in b/n

12.00€
Disponibile

Le dirò con due parole...
a cura di Marco Targa

LA GIARA

Non solo folclore nella Giara di Casella
di Sergio Sablich

Alfredo Casella, un ritratto
di Alberto Bosco

Dimenticate La giara. Dentro il mondo di Roberto Zappalà
a cura di Sergio Trombetta

Un luogo anti-panico
di Nello Calabrò

Argomento - Argument - Synopsis - Handlung

Struttura del balletto e organico strumentale
a cura di Enrico M. Ferrando

Le prime rappresentazioni

Intermezzo
Mascagni e Casella storytellers, tra verismo e avanguardie.
Intervista ad Andrea Battistoni

a cura di Valentina Crosetto

CAVALLERIA RUSTICANA

Turiddu, la musica da chiesa e la voce del desiderio
di Marco Emanuele

Pietro Mascagni, un ritratto
di Alberto Bosco

La violenza tesse la tela. Intervista a Gabriele Lavia
a cura di Susanna Franchi

Argomento - Argument - Synopsis - Handlung

Struttura dell’opera e organico strumentale
a cura di Enrico M. Ferrando

Le prime rappresentazioni

Libretto

Approfondimenti

Gabriele Lavia
Una Cavalleria rusticana dove il regista deve “non essere”. Intervista a Gabriele Lavia
Andrea Battistoni
Cavalleria e La giara: un dittico mediterraneo che guarda all’Europa. Intervista ad Andrea Battistoni

Potrebbe interessarti anche...