Cavalleria rusticana

Opera & Ballet 2018-2019

Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni

Love and jealousy raised to the highest power by the music of Pietro Mascagni, who in 1890 began his career unexpectedly by winning the Sonzogno composers’ competition, being acclaimed as the “new Italian maestro”, after Verdi, thanks to this opera, based on a story by Verga.

Andrea Battistoni conductor
Gabriele Lavia direction
Paolo Ventura sets and costumes
Andrea Anfossi lighting
Anna Maria Bruzzese choreographic movements and assistant to direction
Valeria Forconi assistant to costumes
Andrea Secchi chorus master
Orchestra and Chorus Teatro Regio Torino
New staging Teatro Regio Torino

Show combined to La giara

Opera in one act

Music by Pietro Mascagni
Libretto by Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci
based on the homonym play by Giovanni Verga
World première:
Roma, Teatro Costanzi,
150'

Characters and cast

Sonia Ganassi
Santuzza Mezzo-soprano

Sonia Ganassi

Cristina Melis (foto FSqueglia)
Santuzza Mezzo-soprano

Cristina Melis

Marco Berti
Turiddu Tenor

Marco Berti

Francesco Anile
Turiddu Tenor

Francesco Anile

Gëzim Myshketa
Alfio Baritone

Gëzim Myshketa

Marco Vratogna (foto Laila Pozzo)
Alfio Baritone

Marco Vratogna

Michela Bregantin (foto Ivano Coviello)
Lucia Mezzo-soprano

Michela Bregantin

Clarissa Leonardi
Lola Mezzo-soprano

Clarissa Leonardi

Performances

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
SeriesA
2019-06-12 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
SeriesZ
2019-06-13 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
SeriesB
2019-06-14 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
SeriesS
2019-06-15 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim Myshketa
SeriesF
2019-06-16 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim MyshketaMarco Vratogna
SeriesD
2019-06-18 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
SeriesQ
2019-06-19 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Francesco AnileGëzim Myshketa
2019-06-21 20:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera & Ballet
Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni
Sonia GanassiSonia GanassiGëzim MyshketaMarco Vratogna
SeriesC
2019-06-22 15:00:00 Europe/Rome Cavalleria rusticana | Pietro Mascagni di | Pietro Mascagni Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Video

Synopsis

atto

È il giorno di Pasqua. A sipario calato si ode la voce di Turiddu che canta una serenata a Lola. I due erano fidanzati, poi Turiddu era andato a fare il soldato, il bersagliere, e al suo ritorno ha trovato Lola sposata al ricco compar Alfio, un carrettiere. Santuzza, amante di Turiddu, sospetta che il ragazzo continui a vedere Lola, perché le hanno raccontato di averlo visto di notte, vicino alla casa di Lola mentre il marito era via; così va all’osteria di Mamma Lucia, la madre di Turiddu, per cercarlo. Mamma Lucia le dice che è andato a Francofonte a comprare del vino. La loro conversazione è interrotta dall’arrivo di compar Alfio, che si pavoneggia sulla piazza del paese con il suo bel carretto e il cavallo infiocchettato. Santuzza confessa a Mamma Lucia di essersi concessa a Turiddu, ma che Turiddu continua ad amare Lola. Lucia e gli altri paesani si recano in chiesa per la funzione pasquale. Arriva Turiddu e Santuzza gli fa una scenata di gelosia; egli respinge tutte le accuse ma proprio in quel momento passa Lola per entrare in chiesa e con fare provocatorio saluta i due. Turiddu respinge ancora una volta Santuzza ed entra anche lui in chiesa. Rimasta sola sulla piazza, Santuzza, ferita e amareggiata, incontra compar Alfio e gli racconta della tresca fra Turiddu e sua moglie. Il carrettiere giura di vendicarsi. Terminata la funzione, tutti escono dalla chiesa e Turiddu intona un brindisi, ma viene interrotto da compar Alfio, che rifiuta il suo vino. I due si abbracciano e Turiddu gli morde l’orecchio destro: il duello è deciso. Turiddu saluta un’ultima volta la madre chiedendole la sua benedizione, poi corre ad affrontare Alfio. Santuzza arriva all’osteria e abbraccia Lucia, quando si ode un urlo: «hanno ammazzato compare Turiddu».

Features

Gabriele Lavia
Una Cavalleria rusticana dove il regista deve “non essere”. Intervista a Gabriele Lavia
Andrea Battistoni
Cavalleria e La giara: un dittico mediterraneo che guarda all’Europa. Intervista ad Andrea Battistoni

You might also like...