Tournée

L’Orchestra e il Coro del Regio diretti da Noseda inaugurano il Festival di Montreux

 

 

L’Orchestra e il Coro del Regio inaugurano il Festival Septembre Musical di Montreux-Vevey 2018
Gianandrea Noseda dirige un programma dedicato a Verdi e Dvořák

Montreux, Auditorium Stravinskij, venerdì 31 agosto 2018 ore 20

Iniziano oggi in Teatro le prove dell’Orchestra e del Coro del Regio con il maestro Gianandrea Noseda, il Teatro della Città è ufficialmente aperto, dopo la pausa estiva, e pronto per il primo appuntamento ufficiale.

I complessi del Regio sono stati invitati a inaugurare la 73esima edizione del Festival Septembre Musical Montreux-Vevey 2018, che venerdì 31 agosto li vedrà impegnati in un concerto straordinario e attesissimo diretto da Gianandrea Noseda; il Coro del Regio è magistralmente istruito da Andrea Secchi. Il concerto sarà trasmesso in diretta da Radio Suisse Espace 2.

La serata si apre con i Quattro pezzi sacri per coro e orchestra, scritti da Giuseppe Verdi nell’ultima decade di attività, con fini e intenti differenti. Nel 1898 vennero riuniti e pubblicati in un corpus unico dall’editore Giulio Ricordi e da quel momento eseguiti come un ciclo autonomo. I brani sono: Ave Maria, Stabat Mater, Laudi alla Vergine Maria (su versi tratti dal Canto XXXIII del Paradiso di Dante) e Te Deum; soprano solista: Caterina Borruso. I Quattro pezzi sacri, eseguiti da Orchestra e Coro del Regio con la direzione da Gianandrea Noseda, sono stati incisi per la casa discografica Chandos.

Tournée

Gianandrea Noseda
Orchestra e Coro in tour a Montreux

Montreux

Gianandrea Noseda

Interpreti

Gianandrea Noseda direttore

Caterina Borruso soprano

Andrea Secchi maestro del coro

Orchestra e Coro del Teatro Regio


Programma

Giuseppe Verdi (1813-1901)

Quattro pezzi sacri
1. Ave Maria
2. Stabat Mater
3. Laudi alla Vergine Maria
4. Te Deum

Antonín Dvořák (1841-1904)
Sinfonia n. 9 in mi minore op. 95 (Dal nuovo mondo)

 

Nell'ambito del Septembre Musical Montreux-Vevey 2018

Il Coro del Teatro Regio in Tournée a San Pietroburgo

Il Coro del Regio a San Pietroburgo
per un concerto al Teatro Mariinskij
Alessandro Cadario dirige un programma tutto dedicato a Giuseppe Verdi

Tournée 2018
San Pietroburgo, Teatro Mariinskij, venerdì 25 maggio 2018 ore 19

In occasione del St. Petersburg International Economic Forum – SPIEF 2018 – e nell’ambito delle manifestazioni per il gemellaggio tra le Città di San Pietroburgo e Torino, il Coro del Teatro Regio, istruito da Andrea Secchi, è stato invitato a esibirsi in un concerto al fianco della prestigiosa Orchestra del Teatro Mariinskij.
Il concerto, diretto da Alessandro Cadario, è realizzato con il contributo di Intesa Sanpaolo, Socio Fondatore della Fondazione Teatro Regio, e con Banca Intesa Russia, che da sempre affianca il Forum.

Tournée

Il Coro del Teatro Regio
Il Regio canta Verdi a San Pietroburgo

San Pietroburgo

Alessandro Cadario (foto di Lorenza Daverio e Marco Nirmal Caselli)

Interpreti

Alessandro Cadario direttore

Andrea Secchi maestro del coro

Orchestra del Teatro Mariinskij
Coro del Teatro Regio di Torino


Programma

Giuseppe Verdi (1813-1901)

Quattro pezzi sacri
1. Ave Maria
2. Stabat Mater
3. Laudi alla Vergine Maria
4. Te Deum

Da La forza del destino
Sinfonia

Da Otello
Ballabili
Coro «Fuoco di gioia»

Da Nabucco
Sinfonia
Coro «Gli arredi festivi»

In occasione del St. Petersburg International Economic Forum – SPIEF 2018
e nell’ambito delle manifestazioni per il gemellaggio tra le Città di San Pietroburgo e Torino

 

Il concerto è realizzato con il contributo di Intesa Sanpaolo, Socio Fondatore della Fondazione Teatro Regio, e con Banca Intesa Russia, che da sempre affianca il Forum.

Logo di Intesa Sanpaolo

Il Regio al Théâtre des Champs-Elysées di Parigi con il Macbeth di Verdi

Gianandrea Noseda sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro

Parigi, martedì 24 ottobre 2017, ore 19.30

Il Teatro Regio continua a ricevere molti inviti all’estero, grazie agli unanimi consensi ottenuti nelle precedenti tournée e alla qualità delle produzioni presentate nel corso delle sue Stagioni. Dopo le recenti tournée a Lugano, Ginevra, Buenos Aires, Edimburgo, Gstaad e Muscat, è ora la volta di Parigi: per la sesta volta siamo stati invitati al Théâtre des Champs-Elysées. Nel celebre teatro parigino abbiamo già eseguito I Vespri siciliani (2011), Tosca (2012), Don Carlo (2013), un concerto rossiniano (2014) e Lucia di Lammermoor (2016); proponiamo quest’anno il Macbeth di Giuseppe Verdi in versione da concerto. Questo appuntamento si avvale della collaborazione di SNCF, i TGV per la Francia.

La prima tournée del Regio in Oman

Alla Royal Opera House di Muscat
Gianandrea Noseda dirige Aida con la regia di Friedkin

Muscat, Royal Opera House 14 - 17 Settembre 2017

Continua la lunga stagione delle tournée internazionali del Teatro Regio. Dopo Buenos Aires, l’Orchestra e il Coro del Regio, sempre diretti da Gianandrea Noseda, sono stati i protagonisti all’Edinburgh International Festival con Bohème, Macbeth e il Requiem di Verdi. Due allestimenti del teatro e un concerto che hanno riscosso un calorosissimo successo di pubblico e una straordinaria accoglienza da parte della critica che ha conferito al Regio il prestigioso Herald Angel Award 2017. Dopo Edimburgo il Coro del Regio è stato ospite allo Gstaad Menuhin Festival, in Svizzera, per l’esecuzione in forma di concerto dell’Aida di Verdi (con la London Symphony Orchestra) mentre l’Orchestra del Teatro ha eseguito, a Milano, un concerto per MiTo Settembre Musica, entrambi gli appuntamenti erano diretti da Noseda.

In questi ultimi mesi il Regio ha percorso 25.894 Km, ma il viaggio non è terminato. Ci aspettano ancora 9.880 Km, per andare e tornare da Muscat. Da Giugno a Settembre abbiamo così viaggiato per 35.774 km, praticamente come se avessimo fatto tre volte il giro della Luna.

Il Coro del Regio allo Gstaad Menuhin Festival

Gianandrea Noseda dirige Aida in forma di concerto

Venerdì 1° Settembre 2017, ore 19.30

Di ritorno dall’Edinburgh International Festival, e prima dell’inaugurazione della Stagione 2017-2018, il Teatro Regio è protagonista di altre prestigiose tournée.

Il 1° settembre, il Coro del Teatro Regio, è impegnato nell’esecuzione in forma di concerto dell’Aida di Verdi, allo Gstaad Menuhin Festival.
Gianandrea Noseda, questa volta sul podio della London Symphony Orchestra, dirige l’impegnativa partitura, affiancato da un cast di prima grandezza: Kristin Lewis (Aida), Francesco Meli (Radames), Anita Rachvelishvili (Amneris), Simone Piazzola (Amonastro), Erwin Schrott (Ramfis), Giacomo Prestia (il Re), Dario Prola (Messaggero) ed Eugenia Braynova (Sacerdotessa).

Aida, Grand-Opéra in stile italiano, riserva imponenti pagine dedicate al Coro, tra le quali la Preghiera dell’atto II e il grandioso finale annesso oppure l’Inno dell’atto III. Per l’esecuzione a Gstaad, Noseda ha scelto il “suo” coro di fiducia, quello del Teatro Regio, con il quale vanta uno stretto rapporto di collaborazione maturato in anni di intensa e appassionata attività. Il Coro del Regio è magistralmente istruito da Claudio Fenoglio.

Tournée

Successi e premi all'Edinburgh Festival
Condividi contenuti