La bisbetica domata

Illustrazione di Sara Rambaldi per La bisbetica domata
Opera e balletto 2019-2020

La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič

Un balletto tutto nuovo ispirato a Shakespeare e creato dal coreografo Jean-Christophe Maillot per il Bol’šoj di Mosca, con il suo consueto gusto, apollineo e raffinatissimo. Scene e costumi di rara eleganza per una danza in cui la matrice classica incontra il contemporaneo.

Sotto la Presidenza di S.A.R. la Principessa di Hannover

LES BALLETS DE MONTE-CARLO
Jean-Christophe Maillot
 

Jean-Christophe Maillot coreografia
Bernice Coppieters assistente del coreografo
Ernest Pignon-Ernest scene
Augustin Maillot costumi
Dominique Drillot luci
Jean-Michel Laîné assistente ai costumi
Igor Dronov direttore d'orchestra
Orchestra Teatro Regio Torino

Balletto in due atti

Musica di Dmitrij Šostakovič
Libretto di Jean Rouaud
tratto dall'omonima commedia di William Shakespeare
Prima rappresentazione assoluta:
Mosca, Teatro Bol'šoj,
Durata approssimativa
110'

Calendario rappresentazioni

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
TurnoA
2019-11-06 20:00:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
TurnoB
2019-11-07 20:00:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
2019-11-08 14:30:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
TurnoD
2019-11-08 20:00:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
TurnoF
2019-11-09 14:30:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
2019-11-09 20:00:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Opera e balletto
La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič
TurnoC
2019-11-10 15:00:00 Europe/Rome La bisbetica domata | Dmitrij Šostakovič di | Dmitrij Šostakovič Teatro Regio di Torino Teatro Regio di Torino

Argomento

atto

Nella casa del ricco Battista, i domestici deridono i padroni mentre questi sono assenti: con una parodia teatrale, rappresentano Battista alla ricerca di un marito per la ribelle e bisbetica figlia Caterina, e nel contempo a respingere gli spasimanti della amabile figlia minore Bianca. Sopraggiunge Battista, che mette fine alla commedia della servitù. Gli spasimanti di Bianca si presentano: sono il vecchio Gremio, il frivolo Ortensio e il giovane e affascinante Lucenzio. Battista spiega loro che Caterina, in quanto figlia maggiore, deve maritarsi per prima. Ortensio, affinché venga facilitato il suo matrimonio con Bianca, convince l’amico Petruccio a corteggiare Caterina. Attratta dalla personalità del giovane, Caterina si lascia conquistare da Petruccio e accetta di sposarlo; gli spasimanti sono liberi di corteggiare Bianca ma, tra questi, sarà Lucenzio a conquistare la giovane. Nel corso delle nozze, Petruccio fa di tutto per umiliare Caterina, fino a che la ragazza, esasperata, lo schiaffeggia. Petruccio, offeso, la trascina via sotto lo sguardo sbigottito degli invitati.

atto

I novelli sposi giungono alla casa di Petruccio. Strada facendo, vengono assaliti da dei briganti, che maltrattano Caterina; Petruccio subito non risponde alle richieste di aiuto della sposa, poi decide di intervenire e di mettere in fuga gli assalitori. Caterina si rende conto della vita che la aspetta, si abbandona alla disperazione e sviene. Petruccio si precipita verso di lei e la adagia sul letto; sorpreso dal coraggio della donna, e attratto dalla sua bellezza, approfitta della perdita di conoscenza per esprime tenerezza e desiderio; al suo risveglio, i due confessano i reciproci sentimenti. Fervono i preparativi per le nozze di Bianca e Lucenzio: tutti si sorprendono nel vedere Petruccio e Caterina andare d’amore e d’accordo e, in lei, un’apparente sottomissione al marito. A un certo punto, però, Caterina sottrae la teiera a Bianca e, invitandola a non essere servile con gli uomini, ne versa il contenuto sulle ginocchia di Petruccio. Petruccio la osserva benevolmente seminare discordia e insegnare alle donne l’arte della ribellione. Quando nella casa tutto è ormai andato all’aria, i due amanti ripartono, alternando bisticci e tenerezze.

Potrebbe interessarti anche...