Istruzioni per l'uso

Informazioni

L’Ufficio Attività Scuola è a disposizione dei docenti per fornire ulteriori informazioni, chiarimenti sulla programmazione e sulle modalità di fruizione delle differenti attività e per fissare eventuali appuntamenti:

Ufficio Attività Scuola - La Scuola all’Opera
IV piano - Piazza Castello 215 - 10124 Torino
tel. 011.8815.209 - fax 011.8815.214
e-mail
orario: lunedì ore 10-14.30; martedì - venerdì ore 10-12.30 e 14.30-17; sabato chiuso.

Prima di telefonare, si prega di verificare che le informazioni desiderate non siano già contenute in queste pagine.


Biglietteria
tel. 011.881.52.41/42
orario: da martedì a venerdì ore 10.30-18
sabato ore 10.30-16; lunedì chiuso

Estremi bonifico bancario (laddove richiesto):
c/c presso Banca Prossima
IBAN: IT71B0335901600100000068121
BIC: BCITITMX (solo per bonifici dall’estero)
oppure c/c presso Unicredit SpA
IBAN: IT52V0200805364000103754668
BIC: UNCRITMM (solo per bonifici dall’estero)

Si ricorda che il costo del bonifico è a carico della scuola. Si prega di indicare la causale in modo chiaro e sintetico.


Pagamenti e gratuità

Il pagamento dei biglietti per gli spettacoli e per tutte le altre attività va effettuato entro le scadenze e con le modalità indicate nelle pagine delle singole proposte.
Per gli spettacoli è previsto un biglietto omaggio per l’insegnante accompagnatore di almeno 15 allievi paganti; successive gratuità vengono riconosciute per ogni ulteriori 9 allievi paganti. Al momento del pagamento, la Biglietteria ricalcolerà il numero degli omaggi sulla base del numero effettivo di biglietti pagati. Sono previste gratuità per i docenti di sostegno per gli spettacoli riservati alle scuole, non per gli spettacoli della Stagione (All’opera, ragazzi!), salvo eccezioni concordate con l’Ufficio Scuole.

Per le visite, le attività didattiche e i laboratori è previsto l’ingresso gratuito per gli insegnanti nei limiti previsti dalle circolari ministeriali, mentre le attività svolte in classe sono sempre gratuite per i docenti. Il numero degli accompagnatori dovrà essere di due per ogni classe, oltre agli eventuali insegnanti di sostegno dichiarati sui moduli online. L’ingresso di adulti in esubero al numero previsto va comunque autorizzato dall’Ufficio Attività Scuola e richiederà il pagamento del biglietto. È sempre dovuta la quota minima pari a 15 iscritti, qualunque sia il numero effettivo degli allievi.

Dovrà inoltre essere segnalata l'eventuale presenza di disabili motori, affinché si possa provvedere all’assegnazione dei posti appositamente riservati o all’attivazione di strutture idonee.


Disdette e penali

Tutte le disdette devono essere inviate non appena possibile, e comunque non oltre i 20 giorni precedenti la data prevista per l’attività, compilando l’apposito modulo online.
Nel caso in cui la scuola non comunichi la disdetta alla prenotazione nei termini sopraindicati, il Teatro Regio richiederà per ciascun gruppo (fino a 25 persone) e per ogni incontro prenotato il pagamento di una penale come indicato nelle pagine delle singole proposte.


Privacy

Il Teatro Regio garantisce che i dati personali e relativi all’Istituto forniti all’atto delle prenotazioni verranno utilizzati dal Teatro esclusivamente per gli usi amministrativi interni nonché per la diffusione e l’informazione dell’attività del Teatro con l’ausilio di ditte e agenzie esterne.


Galateo

Per continuare ad accogliere un’alta affluenza di studenti senza interferire con l’attività principale del Teatro – che è quella della produzione di spettacoli – chiediamo la massima collaborazione agli insegnanti e ai ragazzi nell’osservazione di poche ma indispensabili regole.
Ecco allora un po’ di galateo.

  1. Leggere attentamente le pagine di contenuti generali e quelle di interesse specifico.

  2. Attenersi scrupolosamente alle modalità di prenotazione indicate.

  3. Rispettare le modalità di pagamento delle attività. Per sveltire le operazioni di pagamento dei biglietti, bisogna presentarsi presso la Biglietteria del Teatro con l’esatta indicazione dell’attività, della data e del numero dei biglietti da acquistare. Per accelerare i tempi, utilizzare banconote di grosso taglio o Carta/Bancomat (no monete).

  4. Rispettare le scadenze per il pagamento degli spettacoli, dandone precisa comunicazione alle Segreterie Amministrative scolastiche, soprattutto quando è richiesta fatturazione elettronica, modalità che prevede tempi lunghi.

  5. Seguire con regolarità gli incontri di preparazione per gli insegnanti. Costituiscono, infatti, il presupposto per la migliore fruizione da parte dei ragazzi delle attività didattiche offerte dal Teatro. Viene inoltre rilasciato un attestato di presenza.

  6. Rispettare gli orari di inizio degli spettacoli così come dei laboratori e delle attività didattiche. Le classi che arriveranno a spettacolo iniziato non potranno entrare in sala e dovranno assistere allo spettacolo dai televisori a circuito chiuso presenti nei foyer. I biglietti non saranno rimborsati, né potranno essere sostituiti con biglietti di altre recite o altri spettacoli. Le classi che arriveranno in ritardo ai laboratori e alle attività didattiche non potranno prolungare l’attività oltre il tempo fissato per la fine del laboratorio.

  7. Spiegare ai ragazzi le semplici regole di costume in uso durante le rappresentazioni: spegnere i cellulari, partecipare in silenzio, applaudire per approvare e fischiare solo in caso di giudizio negativo. Consigliare un abbigliamento comodo e consono. Lasciare zaini o bagagli ingombranti a scuola o sul pullman.

  8. Non distribuire ai ragazzi i biglietti di ingresso: presentarli in blocco al personale di sala.

  9. La responsabilità dei ragazzi all’interno delle strutture del Teatro è sempre a carico dell’insegnante accompagnatore. Sarà dunque sua cura mantenere la disciplina, sia durante le attività, sia durante gli spostamenti all’interno e/o all’esterno del Teatro (che devono essere sempre eseguiti in gruppo), sia durante il pranzo in mensa. Gli insegnanti non possono allontanarsi dalla classe. All’interno del Teatro non è previsto il servizio bar.

  10. Evitare discussioni con il personale del Teatro. Per qualsiasi disguido rivolgersi alla Direzione di Sala o all’Ufficio Attività Scuola.

  11. Non fumare, né fare uso di sigarette elettroniche. È vietato in tutti i locali del Teatro.

  12. Non fotografare e non registrare durante gli spettacoli. Gli insegnanti potranno fotografare, filmare o registrare le attività dei ragazzi esclusivamente nei foyer del Teatro durante i laboratori, senza riprendere in alcun modo il personale del Teatro, gli artisti e gli allestimenti in costruzione o già montati sul palcoscenico.