Richard Strauss e l’Italia

Copertina del volume Richard Strauss e l'Italia
30.00€
Data di uscita

240 pagine con foto in bianco e nero e a colori

Disponibile

Richard Strauss (1864-1949) fu il compositore tedesco più in vista e di successo nella prima metà del Novecento, con il suo teatro musicale suscitò prima scandali e compì, dopo, una sintesi della cultura europea. Il rapporto con l’Italia, nell’arte come nella vita privata, attraversò l’intera sua vita in maniera costante e interessò più ambiti e livelli. La pubblicazione indaga tutto ciò in maniera esaustiva con documenti in molti casi inediti e oggetti dell’epoca, illuminando aspetti poco noti.