Il Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio 'G. Verdi'

Children’s chorus of the Teatro Regio and the «Giuseppe Verdi» Conservatory of Torino

Il Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “Giuseppe Verdi” è nato alla fine del 1997 dalla collaborazione delle due istituzioni torinesi ed è stato diretto sin dalla fondazione dal maestro Claudio Marino Moretti cui, nel 2008, si è avvicendato il maestro Claudio Fenoglio.

Si è esibito per la prima volta al Regio nel Concerto di Natale del 1997. Nel 2000 ha eseguito il concerto per il Children’s Day at the World Summit di Ginevra, presenti i Capi di Stato e i delegati ONU e, nel 2002, il Concerto di Natale presso la Basilica di Assisi. Nel 2005 ha preso parte al Festival Internazionale di Voci Bianche svoltosi a Torino nella Chiesa di Santa Pelagia. Nel 2008 ha partecipato a una maestosa Turandot con la regia di Zhang Yimou e al balletto Lo schiaccianoci nella nuova coreografia di Maurice Béjart. Nel 2011, sotto la guida del maestro Gianandrea Noseda, ha inaugurato il Festival MITO eseguendo la monumentale Sinfonia dei Mille di Gustav Mahler.

Intensa e costante è la partecipazione del Coro negli spettacoli per La Scuola all’Opera, in cui è stato protagonista di numerose opere per bambini: Il piccolo spazzacamino di Benjamin Britten, Ciottolino di Luigi Ferrari Trecate, La nave a tre piani di Carlo Boccadoro, Cenerentola, ovvero Angelina e la magia del cuore dall’opera di Rossini, C’era una volta un flauto magico dall’opera di Mozart, L’arca di Noè di Britten, oltre a diversi titoli messi in scena in occasione del “Giorno della Memoria”: Brundibár di Hans Krása, Anna, o Il percorso della memoria di Enrico Maria Ferrando, Children’s Crusade di Benjamin Britten, La favola di Natale di Guareschi e Arturo Coppola.

Nell’ambito delle Stagioni d’Opera del Teatro Regio, il Coro partecipa ad almeno due produzioni liriche all’anno; negli ultimi anni è stato particolarmente impegnato in titoli in cui i rispettivi compositori hanno dedicato alle voci bianche un ruolo da protagonista, come Hänsel und Gretel di Engelbert Humperdinck (2015), La piccola volpe astuta di Leoš Janáček (2016), Pollicino di Hans Werner Henze (2016) e Pinocchio di Pierangelo Valtinoni (2019).

Dalla collaborazione con il trio jazz di Luigi Martinale sono scaturiti diversi concerti e il disco Sundials’ Time. Nel 2017, in occasione del 20° anniversario, il Coro si è esibito in diversi luoghi di Torino e del Piemonte e ha tenuto un trionfale concerto al Teatro Regio nell’ambito degli European Opera Days.