Viva Vivaldi!

Laboratorio - gioco

Antonio Vivaldi, o il famoso sconosciuto. Pochi compositori vantano una così grande fama popolare, testimoniata da jingle pubblicitari, suonerie di telefonini, pagine dedicate in tutti i testi scolastici di Musica. Tuttavia, il successo del Prete Rosso è ancora limitato a pochissimi titoli, oltre ad essere relativamente recente: fino all’inizio del Novecento Vivaldi era poco più di un nome fra i tanti quasi dimenticati, un prolifico compositore del Settecento i cui manoscritti giacevano sotto spessi strati di polvere in remoti fondi di biblioteche. La storia della riscoperta e della tardiva notorietà della musica di Vivaldi è come la trama di un libro giallo, è la storia di una caccia al tesoro che ha trovato a Torino, nella sua Biblioteca Universitaria, il punto di arrivo. E Torino, oggi, rilancia Vivaldi con un festival nel mese di aprile 2017.
Viva Vivaldi! è un laboratorio - gioco durante il quale si percorrono le tappe della Vivaldi-renaissance e si scoprono gli aspetti meno noti della straordinaria produzione: la musica strumentale, certo, ma anche l’opera e la musica sacra. Un modo alternativo e non paludato per imparare a conoscere il patrimonio inesauribile del vasto repertorio vivaldiano.
Tra ottobre e maggio il Blog de La Scuola all’Opera pubblicherà una serie di articoli utili alla preparazione del laboratorio.

 Il laboratorio è rivolto a tutti, ma è pensato principalmente per i ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado.

Opzione concorso: le classi che lo desiderano potranno partecipare al Concorso Viva Vivaldi! inviando un elaborato (breve saggio, articolo, graphic novel, video...) da inviare all’Ufficio Scuole tramite posta elettronica o tradizionale entro il 6 maggio 2017.

Il premio in palio consiste in biglietti per la Prova Generale di uno spettacolo della Stagione 2017-2018.

   
10/18 anni, fino a 50 allievi
A Teatro
Su appuntamento
Visita guidata: 1h 30’
Laboratorio: 1h 30'
Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso
 

Prenotare con lo specifico modulo entro lunedì 5 dicembre 2016

€ 5
Pagamento presso la Biglietteria il giorno stesso dell’attività.

La prenotazione al laboratorio dà diritto di prelazione al concerto Vivaldi e Piazzolla, le otto stagioni
Nel caso in cui la scuola non comunichi la disdetta agli appuntamenti fissati con le classi almeno 20 giorni prima della data programmata, il Teatro richiederà una penale pari a € 75 per ogni gruppo prenotato per ogni incontro.