Attualità

Notizie e iniziative non relative alle altre attività

Attualità

Logo per European Opera Days
Visite gratuite per gli European Opera Days

Attualità

Gianandrea Noseda (foto Ahlburg)
Nuovo incarico per Noseda alla LSO

Attualità

Ettore Scola
«Soave sia il vento» a Ettore Scola...

Attualità

Claudio Abbado
Premio Abbado Award Musica e Civiltà

Attualità

Gianandrea Noseda (ph Steve J. Sherman 2014)
Gianandrea Noseda alla NSO di Washington

Attualità

Attenzione: segnalati tentativi di truffa

Attualità

Diana Damrau - Fiamma del Belcanto
Fiamma del Belcanto tra i migliori dischi del 2015

Attualità

Logo di fonè
Gran Galà dell’alta fedeltà

Attualità

Foto di scena de La piccola volpe astuta
Quattro favole per sognare a occhi aperti

Quattro favole per sognare a occhi aperti

Quattro favole per sognare a occhi aperti

Da sabato 7 novembre sognare conviene!

Da sabato 7 novembre alla Biglietteria del Teatro Regio inizia la vendita del nuovo Abbonamento “Quattro favole per sognare a occhi aperti”: una nuova formula di abbonamento a due spettacoli della Stagione d’Opera a scelta tra La piccola volpe astuta di Janáček, La Cenerentola di Rossini, La donna serpente di Casella e Pollicino di Henze. L’abbonamento è gratuito per gli under 16 (fino a un massimo di 2 per ogni adulto pagante) e gli adulti chi li accompagnano a Teatro pagano la metà rispetto al costo dei singoli biglietti; a seconda del settore, gli abbonamenti a due spettacoli costano: € 8070 6555. In vendita esclusivamente alla Biglietteria del Teatro, per informazioni: tel. 011.8815.241/242. Non resta che venire a scoprire il bosco incantato dove vive una simpatica volpe, le divertenti baruffe tra le sorellastre e la deliziosa Cenerentola, il mondo magico di una fata che per amore di un principe viene trasformata in serpente, le peripezie del tenero Pollicino.

Condividi contenuti