Attualità

Notizie e iniziative non relative alle altre attività

Teatro Regio e 5 per mille

Il Regio di Torino continua a essere il più amato dagli italiani 

La Fondazione Teatro Regio di Torino con 1.880 preferenze per un importo di euro 85.731,30 continua a essere il Teatro più amato dagli italiani, come risulta dall’elenco appena pubblicato dal Ministero delle Finanze sulle preferenze espresse dai cittadini italiani in merito alla destinazione del 5 per mille per l’anno 2010.

La distribuzione delle scelte vede, nel dettaglio: Fondazione Teatro Regio di Torino con 1.880 preferenze; la Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste con 1.188; la Fondazione Teatro Comunale di Bologna con 950; la Fondazione Teatro San Carlo di Napoli con 749; la Fondazione Accademia Nazionale Santa Cecilia con 500; la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con 470; la Fondazione Teatro alla Scala con 457; il Teatro Lirico di Cagliari con 374; la Fondazione Teatro dell’Opera di Roma con 363; la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia con 301; la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari con 198 e la Fondazione Teatro Massimo di Palermo con 143.

Una riconferma e una crescita nei dati (1.627 preferenze nel 2009). Un risultato molto importante che ci riempie d’orgoglio e che sottolinea l’amore per il Teatro Regio, e per l’opera in generale. Un riconoscimento per il nostro lavoro e una nuova iniezione di fiducia da parte del pubblico che ha dimostrato di sostenerci con forza e determinazione, soprattutto nelle difficoltà.

Il Regio continuerà a lavorare per il costante miglioramento artistico; per far conoscere e apprezzare ancor di più l’alto livello raggiunto.

A tutti coloro i quali hanno scelto, e sceglieranno anche quest’anno, di destinare il 5 per mille a favore del Regio va il grazie più sincero di tutto il Teatro.

Attualità

Immagine di Traviata
Brindisi di Traviata a Porta Palazzo

Instagram Challenge #Regio40

Un grande successo con più di 300 foto partecipanti

Per celebrare i 40 anni dalla ricostruzione del Teatro Regio, ricordiamo che fu fondato nel 1740, bruciò nel 1936 e venne ricostruito nel 1973, il Regio ha invitato a partecipare al primo Instagram Challenge dedicato al Teatro.
Il Tema del challenge
: l’Opera è emozione, musica, passione, follia, sogno, seduzione, illusione. L’Opera è ovunque, nella nostra vita di tutti i giorni. L’Opera è contemporanea. L’Opera è pop.
I partecipanti al Challenge erano chiamati a interpretare con uno o più scatti fotografici (nuovi e originali) le emozioni legate all’Opera e a esprimere la propria creatività condividendo le fotografie su Instagram con HASHTAG #regio40.
Il challenge si è concluso domenica 31 marzo 2013 e sono state condivise 300 immagini. Un bel successo sia per la quantità delle fotografie sia per il grande interesse e amore per la musica e l’opera dimostrato dai partecipanti, nonché per il meraviglioso Teatro di Mollino.
La giuria ha concluso ieri i lavori di selezione delle foto e decretato i vincitori, non è stato facile scegliere e infatti ci sono alcuni pari merito.
Sul sito del Teatro (www.teatroregio.torino.it) e sui canali social del Regio (http://www.facebook.com/teatroregio e twitter @TeatroRegio) sono disponibili le immagini vincitrici, sul canale Followgram del Teatro Regio (http://followgram.me/teatroregiotorino) si possono vedere tutte le immagini che hanno partecipato.
1° classificato: @nigelma
2° classificato a pari merito: @almaboulevard e @aloboom
3° classificato a pari merito: @291alice, @alexdp, @dodopiva, @e_n_o

Attualità

Immagine di lancio per Instagram Challenge #Regio40
I vincitori di Instagram Challenge #regio40

Attualità

Immagine
Regio40: 11.000 grazie!

Il Regio esce in città

Il Regio esce in città

Torino, mercoledì 10 aprile 2013

Sabato 6 aprile è stata una giornata straordinaria per il Teatro Regio: dalle 10.30 fino a notte fonda più di 7.000 persone hanno festeggiato con noi i quarant’anni del Regio. Una grande soddisfazione per tutti noi e una immensa manifestazione di affetto da parte dei tantissimi torinesi che sono venuti in Teatro.

Mercoledì 10 aprile, nel giorno esatto del 40° compleanno, alcune formazioni di Artisti del Coro e Maestri collaboratori del Teatro Regio si esibiranno in concerto in vari luoghi di Torino, dalle Circoscrizioni alla Biblioteca Musicale “A. Della Corte”, dalle Molinette alla Residenza per anziani Le Terrazze, alla Galleria San Federico, intonando un Happy Birthday! finale al Regio e alla Città.
Tutti i concerti sono a ingresso libero. Qui di seguito, il dettaglio della giornata.

Attualità

Logo per "Il Regio esce in città"
Regio40: il 10 aprile musica in città

Attualità

Logo per festa anni '70
Regio40: 6 aprile - festa anni ’70

Attualità

Logo per Open Day
Regio40: 6 aprile - Teatro a porte aperte

Regio40

Luogo: 
Foyer del Toro
Immagine per Regio40

La Febbre del sabato sera: festa anni ’70

Teatro Regio, Foyer del Toro, sabato 6 aprile dalle ore 21

Un fantastico tuffo nei mitici Anni ’70. Fino a notte fonda si alterneranno gruppi musicali che suoneranno dal vivo. Per partecipare sarà sufficiente tirare fuori dall’armadio i pantaloni a zampa d’elefante o passare in un negozio di abiti vintage. Lasciatevi contagiare dalla Febbre del sabato sera e venite a ballare al Teatro Regio.
Ingresso libero


Programma della serata

apertura del Teatro ore 20.30

Ore 21 / 21.40 Foyer del Toro (palco A)

SoleVoci
Cristiana Cordero soprano
Angelica Buzzolan contralto
Pierangelo Aimè tenore
Franco Rizzo baritono
Marco Sportelli baritono
Davide Motta Fré basso

Musiche di
The Queen, Newman, Joel

Ore 21.40 / 22.30 Foyer del Toro (palco B)

Fantasmi del palcoscenico
Martina Tosatto voce
Luisa Arneodo voce
Eva Pagliara voce
Davide Motta Fré tastiere e voce

Musiche di
Mina, Battisti

Ore 22.30 / 23.30 Foyer del Toro (palco A)

Overage
Marco Sportelli voce e armonica
Riccardo Mattiotto batteria
Davide Motta Fré basso e voce
Paolo Coruzzi chitarre e voce
Stefano Crivellin tastiere e voce
Cristiana Cordero voce
Paola Isabella Lopopolo voce
Angelica Buzzolan voce

Condividi contenuti