Un giorno all’opera

Come nasce uno spettacolo lirico

Un giorno all’opera è un itinerario guidato all’interno del Teatro Regio. Il programma della giornata prevede la visione della prova di uno spettacolo, preceduta da una breve lezione sull’opera in allestimento, il pranzo in mensa, la visita al Teatro.

L’attività è prevista per Tristano e Isotta, Falstaff, Turandot, Salome, Tutti dal Barbiere!L’Orfeo, I lombardi alla prima crociata, Il segreto di SusannaLa Voix humaine.
Per ognuno dei titoli è prevista la partecipazione di non più di 2 classi per ogni Istituto.

Gli insegnanti che prenoteranno l’attività potranno partecipare agli incontri di lavoro previsti per i docenti che partecipano al progetto All’opera, ragazzi!. I docenti riceveranno nel corso degli incontri le indicazioni e i materiali utili al lavoro di preparazione da effettuarsi a scuola

   
11/18 anni, fino a 50 studenti
Per le scuole fuori Torino
Teatro Regio
Su appuntamento, ore 9.30
6h circa
Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso

Prenotare telefonicamente dalle ore 10 di lunedì 18 settembre 2017 (Tristano e Isotta) e di lunedì 2 ottobre 2017 (gli altri titoli).

Confermare la partecipazione con lo specifico modulo online entro 20 giorni dalla data della prenotazione.

€ 6
Pagamento da effettuarsi presso la Biglietteria il giorno stesso dell’attività

Pranzo in mensa: € 4,60
Pagamento da effettuarsi direttamente alla cassa della mensa.
La scuola potrà optare per il pranzo al sacco, da consumarsi all’interno dei locali del Teatro. Indicare in ogni caso l’opzione prescelta sul modulo di prenotazione. Per motivi organizzativi è prevista una sola opzione per tutto il gruppo.

Nel caso in cui la scuola non comunichi la disdetta agli appuntamenti fissati con le classi almeno 20 giorni prima della data programmata, il Teatro richiederà una penale pari a € 90 per ogni gruppo prenotato.