Gianandrea Noseda dirige Orchestra e Coro del Teatro Regio per l'inaugurazione della Stagione

Teatro Regio, giovedì  21 ottobre 2010 ore 20.30

Giovedì 21 ottobre alle ore 20.30 Gianandrea Noseda, riconfermato Direttore musicale del Regio fino al 2014, sarà sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio per inaugurare la Stagione 2010-2011 de I Concerti: nove appuntamenti con l’Orchestra e il Coro del Regio e con la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio.

Dopo il grandissimo successo del Boris Godunov di Musorgskij il maestro Noseda, sceglie di confrontarsi nuovamente con due compositori russi, in programma: la cantata Aleksandr Nevskij di Sergej Prokof’ev – con la partecipazione del mezzosoprano Nadežda Serdjuk – e la Seconda sinfonia di Sergej Rachmaninov. Il Coro del Regio è istruito dal Maestro Roberto Gabbiani. Il concerto è realizzato con il sostegno dell’Agenzia Spaziale Italiana, nuovo Partner sostenitore della Fondazione.

Il capolavoro musicale di Prokof’ev, che diventa cantata per la sala da concerto, nasce come colonna sonora per il film Aleksandr Nevskij firmato dal maestro del cinema russo Sergej Ejzenštejn, nel 1938; musica e pellicola rappresentano un raro esempio di totale comunione di idee e reciproca ammirazione tra compositore e regista che scrivono l’uno per l’altro in totale armonia. Nei sette movimenti si cantano le gesta del valoroso principe Nevskij che, nel Tredicesimo secolo, guidò il popolo russo contro gli invasori germanici.

Nella seconda parte della serata è prevista l’esecuzione della Seconda sinfonia di Sergej Rachmaninov. Composta a Dresda tra il 1906 e il 1907, a distanza di dieci anni dalla Prima, rappresenta una sinfonia di snodo nella vita del compositore, vittima a più riprese di profonde crisi depressive che ne bloccarono la vena creativa, ed è considerata la migliore e la più equilibrata delle tre. «Quest’opera è spontanea e naturale nel suo lirismo» così si espresse Gustav Mahler, tra i numerosi ammiratori della sinfonia di Rachmaninov.

Mercoledì 20 ottobre il maestro Gianandrea Noseda, con l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio, sarà al Teatro degli Arcimboldi di Milano, con lo stesso programma, per un concerto straordinario.

Con questi due concerti si conclude la collaborazione di Roberto Gabbiani con il Teatro Regio; al Maestro va tutta la stima e l’apprezzamento per il grande lavoro svolto in questi anni con passione e competenza e l’augurio del Teatro per il nuovo incarico all’Opera di Roma. Ne raccoglie il testimone il giovane maestro Claudio Fenoglio, che si è alternato al Maestro Gabbiani alla guida del Coro nelle ultime Stagioni e che conserva anche il ruolo di Maestro del Coro di voci bianche del Regio e del Conservatorio “G. Verdi”.

I Concerti 2010-11 hanno ricevuto anche quest’anno il fondamentale apporto di UniCredit, Main Partner della Filarmonica ’900 fin dalla sua nascita e de La Stampa, Media Partner.

I biglietti si possono acquistare alla Biglietteria del Teatro Regio in piazza Castello 215 (da martedì a venerdì ore 10.30-18 e il sabato 10.30-16), tel. 011.8815.241/242; presso Infopiemonte – Torinocultura, via Garibaldi angolo piazza Castello (da lunedì a domenica: ore 10-18); on line su www.vivaticket.it e su www.ticket.it. Il costo è di € 25 (Riduzioni: € 20 per over 65, convenzionati e abbonati Regio; € 8 per under 30). I Concerti fanno inoltre parte del programma Al Regio in famiglia che prevede l’ingresso gratuito per ogni giovane fino a 16 anni accompagnato da uno o due adulti (con biglietto ridotto a € 20). Per tutti gli appuntamenti è garantita, un’ora prima del concerto, la vendita di almeno 30 biglietti a € 15.

Sabato 27 novembre alle ore 20.30, per il prossimo appuntamento con I Concerti, il maestro Pinchas Steinberg dirigerà l’Orchestra del Regio nella Seconda sinfonia di Ludwig van Beethoven e nella Quinta sinfonia di Dmitrij Šostakovič.
Ulteriori informazioni su www.teatroregio.torino.it.

Torino, 18 ottobre 2010

UFFICIO STAMPA
Teatro Regio, Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni
Paola Giunti (Direttore), Sara Zago (Relazioni con la Stampa)
Telefono: +39 011 8815233 – 8815239
E-mail:ufficiostampa@teatroregio.torino.itgiunti@teatroregio.torino.itzago@teatroregio.torino.it
piazza Castello 215 – 10124 Torino (Italia)