Il Coro del Regio allo Gstaad Menuhin Festival

Gianandrea Noseda dirige Aida in forma di concerto

Venerdì 1° Settembre 2017, ore 19.30

Di ritorno dall’Edinburgh International Festival, e prima dell’inaugurazione della Stagione 2017-2018, il Teatro Regio è protagonista di altre prestigiose tournée.

Il 1° settembre, il Coro del Teatro Regio, è impegnato nell’esecuzione in forma di concerto dell’Aida di Verdi, allo Gstaad Menuhin Festival.
Gianandrea Noseda, questa volta sul podio della London Symphony Orchestra, dirige l’impegnativa partitura, affiancato da un cast di prima grandezza: Kristin Lewis (Aida), Francesco Meli (Radames), Anita Rachvelishvili (Amneris), Simone Piazzola (Amonastro), Erwin Schrott (Ramfis), Giacomo Prestia (il Re), Dario Prola (Messaggero) ed Eugenia Braynova (Sacerdotessa).

Aida, Grand-Opéra in stile italiano, riserva imponenti pagine dedicate al Coro, tra le quali la Preghiera dell’atto II e il grandioso finale annesso oppure l’Inno dell’atto III. Per l’esecuzione a Gstaad, Noseda ha scelto il “suo” coro di fiducia, quello del Teatro Regio, con il quale vanta uno stretto rapporto di collaborazione maturato in anni di intensa e appassionata attività. Il Coro del Regio è magistralmente istruito da Claudio Fenoglio.

Lo Gstaad Menuhin Festival & Academy è stato fondato dal celebre violinista Yehudi Menuhin, nel 1957, e ha sede a Gstaad, piccola cittadina delle alpi svizzere, dall’intensa attività culturale. Ogni estate il Festival propone una fitta programmazione di ben sette settimane che vede esibirsi i più importanti solisti del concertismo internazionale. Aida sarà l’unico appuntamento operistico nel ricco cartellone presentato dal Festival.

Dopo Gstaad l’Orchestra e il Coro del Regio, sempre diretti da Gianandrea Noseda, saranno impegnati in altri importanti appuntamenti internazionali: al Teatro Dal Verme di Milano, all’interno dell’undicesima edizione del Festival MiTo SettembreMusica, in Oman alla Royal Opera House di Muscat con Aida, e a Parigi al Théâtre des Champs-Élysées con Macbeth.

Un fitto programma di impegni internazionali che consolidano i livelli di straordinaria eccellenza artistica raggiunti dal Regio, a coronamento di dieci anni di programmazione internazionale che hanno visto il Regio in veste di ambasciatore della cultura italiana nel mondo.

Seguite il Regio in tournée sui nostri social media!

 

 
    

Torino, 29 agosto 2017

 

UFFICIO STAMPA
Teatro Regio, Direzione Comunicazione e Stampa
Paola Giunti (Direttore), Sara Zago e Paolo Cascio (Relazioni con la Stampa) - Tel: +39 011.8815.233/239 - ufficiostampa@teatroregio.torino.it –
giunti@teatroregio.torino.it - zago@teatroregio.torino.it - cascio@teatroregio.torino.it - www.teatroregio.torino.it