Altre attività

Mostre, occasioni speciali, e altre attività straordinarie del Teatro Regio

Gianandrea Noseda, Orchestra e Coro del Regio incidono per Deutsche Grammophon e Chandos con Anna Netrebko e Sabina Cvilak

Da pochissimi giorni si è conclusa la Stagione e, per il Teatro Regio, è tempo di realizzare nuovi importanti progetti. Il mese di luglio è dedicato a due prestigiose registrazioni discografiche che vedranno protagonisti l'Orchestra e il Coro del Regio con la direzione di Gianandrea Noseda. Il maestro Claudio Fenoglio istruisce il Coro. 

La prima incisione è per la mitica etichetta Deutsche Grammophon che ha scelto il Teatro Regio per registrare il cd dedicato a Verdi nell’anno dell’anniversario della sua nascita. Protagonista, accanto all’Orchestra e al Coro del Regio e al M° Noseda, la divina Anna Netrebko, una delle più belle voci del panorama mondiale, che interpreta arie tratte da alcune delle più celebri opere di Giuseppe Verdi quali Il trovatore, Macbeth, I Vespri siciliani, Don Carlo, Giovanna d'Arco, Otello e La forza del destino. L’uscita è prevista per l’autunno 2013.

La seconda registrazione, per l'etichetta Chandos, rientra nel progetto discografico triennale dedicato alla musica sinfonica italiana del XX secolo realizzato dal Teatro Regio in collaborazione con Casa Musicale Ricordi, Chandos Records e BBC Philharmonic di Manchester e prevede l'esecuzione, sempre con la direzione di Gianandrea Noseda, di brani di Goffredo Petrassi, mai incisi prima, come: Salmo IX in 2 parti per coro, orchestra d’archi, ottoni, percussione e due pianoforti e il Magnificat per soprano leggero, coro e orchestra, solista Sabina Cvilak. L’uscita di questo cd è prevista all’inizio del 2013.

Torino, 4 luglio 2012

Altre attività

Copertina (dettaglio)
Il Regio su disco

Altre attività

Immagine
Opera Europa incontra i teatri italiani

Altre attività

Logo di Biennale Democrazia
Il Teatro Regio ospita Biennale Democrazia

Gianandrea Noseda candidato al RPS Music Awards 2012

Il premio più prestigioso dedicato alla musica classica

Il Teatro Regio è orgoglioso di annunciare la candidatura del suo Direttore musicale Gianandrea Noseda al prestigioso Royal Philharmonic Society Music Award 2012. Nelle motivazioni annunciate ieri a Londra si legge che il Maestro Noseda è stato nominato: “per il lavoro svolto come Chief Conductor alla BBC Philharmonic di Manchester”.

Tra i candidati al premio nella categoria dedicata ai Direttori d’Orchestra, oltre a Gianandrea Noseda, anche Claudio Abbado e Donald Runnicles.

Gli “Oscar” della musica classica dal vivo saranno assegnati a Londra il prossimo 8 maggio all’Hotel Dorchester. BBC Radio 3 dedicherà una puntata speciale alla cerimonia di premiazione sabato 13 maggio alle ore 15.

www.royalphilharmonicsociety.org.ukwww.bbc.co.uk/radio3

Torino, 18 aprile 2012
UFFICIO STAMPA
Teatro Regio, Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni
Paola Giunti (Direttore), Sara Zago (Relazioni con la Stampa)
Telefono:+390118815233/8815239-E-mail: ufficiostampa@teatroregio.torino.itgiunti@teatroregio.torino.itzago@teatroregio.torino.it
www.teatroregio.torino.it
 
 

Presentazione del volume dedicato a Gianandrea Noseda

Salone Internazionale del Libro di Torino, Sala Rossa
giovedì 10 maggio ore 12.30

Giovedì 10 maggio 2012 alle ore 12.30 al Salone Internazionale del Libro di Torino, Sala Rossa, sarà presentato il volume Democrazia della musica di Giorgio Soro (Celid casa editrice, Torino 2012) con filmati originali e video interviste al Maestro Gianandrea Noseda.
«La musica che vive nel tempo è un  prodotto squisitamente umano e ha il potere quasi magico di attraversarci completamente e di orientarci, “intonandoci”. Con l’immediatezza del linguaggio epistolare, il libro coinvolge il lettore nei diversi livelli di un’avventura, umana e intellettuale, che un direttore d’orchestra produce e regola in continuazione, e un ricercatore, in contatto continuo con lui, vive, interpreta e ripropone ad altri contesti».
Sono previsti interventi di: Maria Majno Referente de Il sistema Italia, Gianandrea Noseda Direttore musicale del Teatro Regio, Giorgio Soro Professore di Psicologia Università di Torino, Gustavo Zagrebelsky Professore emerito Università di Torino; coordina: Walter Vergnano Sovrintendente del Teatro Regio.
A seguire, proiezione dei filmati e del documentario, allegati al volume, realizzati dal regista Alberto Bologna.
Per accedere alla presentazione è necessario il biglietto d’ingresso al Salone del Libro.
L’ingresso in Sala Rossa è garantito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Torino, 23 aprile 2012

Altre attività

Logo della XVI settimana della cultura 2012
XVI Settimana della Cultura

Altre attività

Logo della CNBC
Noseda in onda sulla CNBC

Altre attività

Gianandrea Noseda
Noseda trionfa al Metropolitan

Un nuovo abbonamento. Tre titoli a prezzo speciale

Una serata al Regio
Un regalo indimenticabile

In occasione delle prossime feste natalizie, il Teatro Regio presenta un nuovo abbonamento a scelta che comprende tre titoli della Stagione 2011-12 con uno sconto del 20% sul prezzo intero.

Un’idea in più per un regalo fuori dal consueto.

Sono due le possibilità di combinare il proprio abbonamento a scelta.

La prima comprende: Madama Butterfly di Giacomo Puccini, in programma il 21 febbraio 2012 ore 20; Norma di Vincenzo Bellini, recita del 24 maggio 2012, ore 20; Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi, per la recita del 28 giugno 2012 ore 20.

La seconda possibilità include: Rigoletto di Giuseppe Verdi, per la recita in programma il 20 marzo 2012 ore 20; Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart, per la recita del 21 aprile 2012 ore 20; Norma di Vincenzo Bellini, recita del 24 maggio 2012, ore 20.

Il nuovo abbonamento, che prevede uno sconto del 20% sul prezzo dei biglietti, costa 130 euro, 160 euro, 210 euro a seconda del settore di platea.

Sconto ulteriore riservato ai giovani tra i quindici e i ventinove anni in possesso della PYou Card: 90 euro, 110 euro, 150 euro a seconda del settore di platea.

L’offerta è valida fino a esaurimento posti disponibili.

Condividi contenuti