Concerto per il Giorno della Memoria

Concerto per il Giorno della Memoria

Vedi il programma musicale

 

Si può perseguitare anche la musica, se sconvenientemente turba la “purezza della razza” includendo armonie e ritmi di etnie “diverse”; se avanguardisticamente viola le regole e stravolge l’ordine della tradizione; se chi l'ha scritta è di sangue, religione, cultura “altri” rispetto a noi.

Questo è ciò che ha fatto, non molti anni fa, il nazismo, attraverso la propaganda della Entartete Musik, musica degenerata. I brani in programma saranno preceduti da un intervento del filosofo Carlo Sini sul tema Il diverso che è in noi: per ricordare, ma anche per capire e interrogarsi su un pericolo che, forse, non è affatto passato.

Gli insegnanti potranno scegliere di partecipare al solo spettacolo oppure anche all'attività La musica della Shoah. L'iscrizione costituisce diritto di prelazione per la partecipazione allo spettacolo.
 

Programma

  • Incontro con i docenti. Martedì 4 dicembre 2018, ore 17-19, Teatro Regio, Sala Caminetto: presentazione dell’opera e proposte didattiche.
   
14/18 anni
Teatro Regio
Martedì 23 gennaio 2019 ore 10.30

1h 30'

Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso

Prenotare telefonicamente dalle ore 10 di lunedì 5 novembre 2018

Confermare la partecipazione con lo specifico modulo online entro 20 giorni dalla data della prenotazione

 

€ 10
 
Pagamento da effettuarsi con bonifico bancario entro venerdì 21 dicembre 2018