Musica Signa

Conoscere e sperimentare la storia della notazione musicale

In collaborazione con Aurea Signa – Officina della Scrittura

Cosa sono quelle formichine che vanno su e giù sul rigo musicale? Come si impara a leggerle? E, soprattutto, chi le ha inventate? La storia della notazione musicale è un racconto affascinante che dagli antichi Greci giunge fino a noi attraverso tentativi, sperimentazioni, sintesi e simbolismi.
Non si tratta, come può sembrare, di un argomento riservato agli addetti ai lavori o ai pochi eletti che sanno tradurre in suoni quelle misteriose palline e gambette: nel percorso didattico si scopre che tutti possono imparare e perfino appassionarsi a una scrittura diversa da quella letteraria, ma dotata di storia e significati altrettanto interessanti e traboccanti di arte.

Programma

  • Primo incontro - Teatro Regio
    Dopo la visita guidata alla scoperta del teatro e dei suoi luoghi nascosti, i ragazzi assistono ad un incontro sulla storia della notazione musicale, con qualche incursione nelle tradizioni extra-europee. Ascolti guidati di brani scelti in un grande arco temporale, dal canto gregoriano ai giorni nostri, permettono di scoprire la relazione tra il segno e il suono, tra il simbolo e la sua realizzazione artistica.

  • Secondo incontro - Officina della Scrittura
    La visita guidata, un’immersione nel mondo del segno e della capacità dell’Uomo di lasciare la propria inequivocabile traccia, è seguita da un laboratorio di esercitazione e di gioco per sperimentare in prima persona qualche elemento di notazione musicale.

 

All’atto della prenotazione è possibile segnalare la preferenza per svolgere l’attività nell’arco della medesima giornata o in giorni distinti.

 

 

6/18 anni

Teatro Regio, Officina della Scrittura

Su appuntamento

Primo incontro: 3h (visita guidata e lezione)
Secondo incontro: 2h

Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso

Prenotare con lo specifico modulo online dalle ore 8 di lunedì 15 ottobre 2018.

Confermare con lo specifico modulo online entro venti giorni dall’assegnazione della data.

Officina della Scrittura: € 200 per gruppo-classe
Teatro Regio: € 6 ogni studente
Pagamenti da effettuarsi presso le rispettive Biglietterie il giorno stesso della visita.

Nel caso in cui la scuola non comunichi la disdetta agli appuntamenti fissati con le classi almeno 20 giorni prima della data programmata, il Teatro richiederà una penale pari a € 75 per ogni gruppo prenotato.