Danzare e sperimentare

Laboratorio di danza

La danza, arte del corpo e dell’anima in movimento, è anche uno straordinario strumento didattico in grado di stimolare la creatività, l’espressività e la fantasia dei ragazzi.
Il cartellone della Stagione 2018–2019 presenta agli appassionati del movimento libero, del teatro danza e del disegno coreografico i seguenti appuntamenti:

  • La traviata, (atto II, Zingarelle e Mattadori), opera di Giuseppe Verdi
  • Romeo e Giulietta, balletto di Sergej Prokof’ev

Danzare è bello, dà coesione al gruppo e fa sentire forti: vi invitiamo a parlare senza parole attraverso il corpo, con il volto, con il cuore e con la mente.

Programma

  • Incontri con i docenti (Piccolo Regio Puccini – Sala Pavone ore 17-19):
    - La traviata - giovedì 25 ottobre 2018
    - Romeo e Giulietta – giovedì 4 aprile 2019
    Durante gli incontri verrà fornita una scheda informativa su abbigliamento, calzature e oggetti di scena da utilizzare nel laboratorio.

  • Primo laboratorio con la classe: ascolto delle musiche, scelta stilistica, training preparatori e inizio del laboratorio coreografico composto da movimenti liberi e passi codificati.

  • Secondo laboratorio: realizzazione del quadro coreografico.

I laboratori saranno condotti tenendo conto dell'età e della maturità interpretativa dei ragazzi.

Le scuole potranno prenotare solamente l’attività di laboratorio o integrarla con la proposta All’Opera, ragazzi!, per la quale hanno diritto alla prelazione.

   
11/18 anni, fino a 25 studenti
Teatro Regio
Su appuntamento
3h per ogni incontro
Leggere attentamente la pagina Istruzioni per l’uso

Prenotare con lo specifico modulo online dalle ore 8 di lunedì 22 ottobre 2018 (La traviata) e lunedì 26 novembre 2018 (Romeo e Giulietta).

Laboratorio: € 5 per ogni incontro
Pagamento da effettuarsi presso la Biglietteria il giorno stesso dell’attività.

Spettacolo: € 18
Pagamento da effettuarsi presso la Biglietteria il giorno dell’incontro con gli insegnanti

Nel caso in cui la scuola non comunichi la disdetta agli appuntamenti fissati con le classi almeno 20 giorni prima della data programmata, il Teatro richiederà una penale pari a € 75 per ogni gruppo prenotato.