Concerto per i 20 anni del Coro di voci bianche

Interpreti

Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi”
Claudio Fenoglio direttore e pianoforte

 

Coro “I Piccoli Musici” di Casazza
Mario Mora direttore
Martina Mora
pianoforte
Vittoria Belotti
arpa


Programma

Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi” di Torino

 

Esibizione degli allievi dei Corsi preparatori
Nicola Conci (1939)
Cagnolino - Tartaruga - Ape - Cavallo

 

Georges Bizet (1838-1875)
«Avec la garde montante» da Carmen

Engelbert Humperdinck (1854-1921)
«Erloest befreit» da Hänsel und Gretel

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
«Zum ziele fuehrt» e «Seid uns zum zweiten» da Il flauto magico

Gustav Mahler (1860-1911)
«Wir geniessen» dalla Sinfonia n. 4 in sol maggiore

Dmitrij Šostakovič (1906-1975)
«Topali, topali» da Il canto delle foreste op. 81

Sergej Rachmaninov (1873-1943)
«Nochka» da Sei Cori op. 15

Coro “I Piccoli Musici” di Casazza

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847)
Abschiedslied der Zugvogel
Herbstlied

Franz Schubert (1797-1828)
Seligkeit

Giuseppe Verdi (1813-1901)
«La Vergine degli Angeli» da La forza del destino (trascrizione di Mauro Zuccante)

Giacomo Puccini (1858-1924)
«Nessun dorma» da Turandot (trascrizione di Mauro Zuccante)

Paul Simon (1941)
The Sound of Silence (trascrizione di Mauro Zuccante)

Andrew Lloyd Webber (1948)
Memory

Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi” di Torino
Coro I Piccoli Musici di Casazza

Felix Mendelssohn-Bartholdy
Veni Domine
Laudate Pueri

Jacques Offenbach (1819-1880)
Barcarolle da I racconti di Hoffmann

Giacomo Puccini
Coro a bocca chiusa da Madama Butterfly (trascrizione di Mauro Zuccante)
«Là su i monti dell’est» da Turandot (trascrizione di Mauro Zuccante)

Giuseppe Verdi
«Va’ pensiero» da Nabucco (trascrizione di Mauro Zuccante)

 

Manifestazione realizzata nell’ambito degli European Opera Days - XI edizione (5-14 maggio 2017)

 

Scheda di sala

Calendario

Teatro Regio

  1. Domenica 7 Maggio 2017 - 16.00

    Ingresso gratuito con biglietto in distribuzione alla Biglietteria da venerdì 28 aprile