Macbeth

Teatro Regio, Mercoledì 21 Giugno 2017 - Domenica 2 Luglio 2017

Argomento

Atto I

Scena I. Macbeth e Banco, generali dell’esercito di re Duncano, si imbattono in una congrega di streghe. Le streghe profetizzano che Macbeth sarà re di Scozia e Banco padre di futuri re.

Scena II. Nel castello di Macbeth, Lady Macbeth legge una lettera che riferisce i successi militari del marito e la profezia. Quando un messaggero annuncia che Duncano sta giungendo al castello con Macbeth, la donna decide di agire. La notte stessa persuade Macbeth a uccidere Duncano. Macbeth, dopo aver compiuto il delitto, è attanagliato dal rimorso. Lady Macbeth lo motteggia per la sua pusillanimità, poi va nelle stanze di Duncano per incolpare le guardie. Macduff – nobile scozzese – e Banco giungono per svegliare il re, e il delitto è scoperto.

Atto II

Scena I. Macbeth è ora re di Scozia, e il figlio di Duncano, Malcolm, si è rifugiato in Inghilterra. Poiché le streghe avevano profetizzato che i figli di Banco sarebbero saliti al trono, Macbeth e la moglie decidono che anch’essi debbano essere uccisi.

Scena II. Banco e suo figlio Fleanzio sono in cammino verso il castello di Macbeth quando vengono assaliti da sicari, ma Fleanzio riesce a fuggire.

Scena III. Mentre è in corso un banchetto, un sicario entra per annunciare a Macbeth quanto è accaduto nel giardino. Il re è terrorizzato dalla visione del fantasma di Banco seduto al suo posto: Lady Macbeth tenta di far svanire le visioni, ma il fantasma ritorna. A questo punto l’atteggiamento di Macbeth comincia a insospettire gli ospiti. Macduff decide di andare in esilio.

Atto III

Macbeth interroga le streghe, che pur mettendolo in guardia contro Macduff, lo rassicurano: non deve temere alcun uomo nato da donna, e sarà invincibile finché la foresta di Birnam non muoverà contro di lui.

Atto IV

Scena I. Al confine tra Scozia e Inghilterra, un gruppo di rifugiati scozzesi lamenta la sorte della patria sotto il dominio di Macbeth. Macduff, sconvolto nell’apprendere della morte della moglie e dei figli, è incoraggiato da Malcolm a cercare la vendetta. Nascondendosi dietro a rami tagliati dagli alberi della foresta di Birnam, gli scozzesi avanzano verso il castello di Macbeth.

Scena II. Nel castello, un medico e una dama osservano con orrore Lady Macbeth che, sonnambula, rievoca i delitti commessi.

Scena III. Macbeth è già così sopraffatto dalla depressione che la morte della moglie lo lascia indifferente. Ma quando gli viene riferito dell’avanzare della foresta di Birnam e quando Macduff gli racconta di essere stato strappato al cadavere della propria madre, si rende conto che il suo destino è segnato. Macduff uccide Macbeth e poco dopo le truppe di Malcolm fanno il loro ingresso, inneggiando alla liberazione della patria.