Ricordando Luca Ronconi

Vogliamo ricordare Luca Ronconi attraverso alcune immagini dei suoi lavori realizzati al Teatro Regio.

Grande uomo di teatro, è stato un artista particolarmente legato a Torino e al Regio, dove ha firmato alcune delle sue più interessanti regie liriche, ricordi indelebili nella nostra memoria e nella storia di questo Teatro di cui gli saremo sempre grati.

Luca Ronconi ha firmato per il Regio titoli di ogni genere, dall’opera buffa (La Cenerentola di Rossini, La Fille du régiment di Donizetti) a quella del Novecento (Opera di Berio, Il caso Makropulos di Janáček, The Turn of the Screw di Britten, Lear di Reimann), dal repertorio francese (La Damnation de Faust di Berlioz, Samson et Dalila di Saint-Saëns) a quello tedesco (Lohengrin di Wagner).

Famoso anche per le immaginifiche costruzioni sceniche che hanno caratterizzato tanti suoi spettacoli, con la fondamentale collaborazione della scenografa Margherita Palli, nel 2006 accettò la sfida di rappresentare Turandot di Puccini “nuda”, senza allestimenti scenici e costumi, spingendo al massimo, con successo, lo sforzo creativo della regia pura.


La Damnation de Faust

Allestimento Teatro Regio, Stagione 1991-1992


Il caso Makropulos

Allestimento in coproduzione con il Teatro Comunale di Bologna, Stagione 1993-1994


La Fille du régiment

Allestimento Teatro Regio, Stagione 1994-1995


The Turn of the Screw

Allestimento Teatro Regio, Stagione 1994-1995


Samson et Dalila

Allestimento Teatro Regio, Stagione 1997-1998


Lohengrin

Allestimento in coproduzione con Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Stagione 2000-2001


Lear

Allestimento Teatro Regio, Stagione 2001-2002


La Cenerentola

Allestimento Rossini Opera Festival rielaborato dal Teatro Regio, Stagione 2004-2005


Turandot

Produzione Teatro Regio, Stagione 2006-2007