OPEN DAY: Buon Compleanno, Regio! La Febbre del Sabato sera: Festa Anni '70

Teatro Regio, sabato 6 aprile 2013

Sabato 6 aprile il Teatro Regio vi aspetta a porte aperte dalle 10.30 fino a notte fonda: una giornata di apertura straordinaria e gratuita per festeggiare insieme i quarant’anni del Regio. Prendono così il via le manifestazioni di Regio40, la fabbrica dei sogni.
Per tutto il giorno è possibile visitare gratuitamente il Teatro e la mostra Il Regio, la fabbrica dei sogni – curata da Paola Giunti e Simone Solinas – allestita nel Foyer del Toro, che illustra l’attività artistica degli ultimi quarant’anni del Regio e la storia architettonica del Teatro. Una narrazione agile e intrigante, dove trovano posto numerosi disegni originali di Carlo Mollino, messi a disposizione dal Politecnico di Torino, nonché il modello al vero di 5,5 metri, realizzato da Stola, della futuristica auto da record progettata da Mollino negli Anni ’50. La nostra storia è ovviamente fatta di spettacoli e quindi è possibile sfogliare speciali “album dei ricordi” con le più belle immagini delle nostre messe in scena. Grazie alla collaborazione del Museo Casa Mollino, si possono ammirare alcuni oggetti personali del visionario architetto torinese. È inoltre possibile vedere sui grandi vidi-wall, presi a prestito dal recente allestimento dei Vespri siciliani, un reportage realizzato in collaborazione con la Rai e firmato dal giornalista Orlando Perera. Grazie alla collaborazione con «La Stampa», una postazione multimediale dà accesso agli archivi storici del giornale. Gli allievi dell’Istituto “Albe Steiner” di Torino, che da alcuni anni documentano con foto e video le attività del Regio, ci offrono i loro sguardi under 18. Uno dei vidi-wall nel Foyer del Toro mostra infatti un breve video, una selezione delle fotografie più emozionanti realizzate in questi due anni, e i 6 manifesti vincitori del concorso grafico indetto per celebrare l’importante anniversario. La mostra si completa con l’esposizione dei modellini del Teatro antico e di quello attuale e con alcuni dei più sontuosi e raffinati costumi teatrali posizionati lungo le scale mobili della vetrata su Galleria Tamagno.
Per l’occasione, la facciata esterna del Regio diventerà uno scenografico portale d’ingresso, con un grande toro stilizzato, simbolo del Teatro e della Città. Inoltre, il pubblico verrà accolto nel Foyer da un sorprendente “mare di musica”, allestimento di grande impatto visivo realizzato dai nostri Laboratori di scenografia.
Fino al 30 giugno, potrà accedere alla mostra il pubblico in possesso del biglietto per gli spettacoli e per le visite guidate al Regio.
Moltissime sono le iniziative e le sorprese per grandi e piccini in programma per tutta la giornata: tra queste, la possibilità di farsi fotografare nei panni dei protagonisti delle più note opere, di partecipare – con l’aiuto delle nostre guide specializzate – a piccole messe in scena recitate e cantate, nonché “giocare” con l’opera. Da mattina a sera, concerti dei gruppi musicali e vocali del Regio riempiranno di note il Teatro.
Per tutto il giorno si potranno acquistare i gadget realizzati in occasione dei festeggiamenti di Regio40.
Qui di seguito, il dettaglio delle iniziative.
Dalle ore 10.30 alle 18 visite guidate al Teatro a cura delle guide e dello staff del Regio, durata della visita 30 minuti, gruppi di 25-30 persone, punto di partenza il Foyer d’ingresso.
Ore 10 Foyer d’ingresso: prove aperte del concerto degli Otto Violoncelli di Torino.
Ore 11.30 Foyer d’ingresso: Concerto del gruppo Gli Otto Violoncelli di Torino, con Claudia Ravetto, Manuel Zigante, Francesca Gosio, Fabrice De Donatis, Alberto Capellaro, Massimo Barrera, Augusto Gasbarri e Giulio Arpinati. Musiche di Bach, Mozart, Verdi, Mascagni, Prokof’ev, Rota, Bacalov, Piovani, Murgia, Bernstein. Trascrizioni di Alessio Murgia, Giulio Arpinati e Manuel Zigante.
Dalle ore 12 alle 13 Sala Caminetto: Laboratorio “Opera…ndo” su La traviata di Verdi (scena del brindisi) con la guida del Teatro Nausicaa Bosio. Per partecipare è sufficiente prenotare al banco informazioni nel foyer d’ingresso del Teatro. Ai partecipanti saranno consegnati i calici e altri oggetti di scena nonché le parti da imparare. Con l’aiuto delle nostre guide, tutti diventeranno, per un’ora, protagonisti della Traviata!.
Dalle ore 14 alle 14.45 Sala Caminetto: Viaggio intorno alla voce, conferenza a cura di Diego Cossu. Gli appassionati e i neofiti potranno intraprendere un affascinante viaggio intorno ai segreti della voce, tutto quello che avreste voluto sapere e non avete mai osato chiedere.
Dalle ore 14.30 alle 15.30 Foyer d’ingresso: Concerto del Quartetto del Teatro Regio, con i Professori dell’Orchestra del Regio Stefano Vagnarelli, Marco Polidori, Alessandro Cipolletta, Relja Lukic; in programma, musiche di Mozart e Smetana.
Dalle ore 15 alle 17 Foyer dei palchi: Gioco a squadre «Verdi vs Wagner», ispirato alla celebre trasmissione televisiva “Il Musichiere”; si gioca a indovinare la musica con la guida del Teatro Sara Schinco. Per partecipare è sufficiente prenotare al banco informazioni nel foyer d’ingresso.
Dalle ore 15 alle 16 Sala Caminetto; Laboratorio “Opera…ndo con mamma e papà” su Il piccolo spazzacamino di Britten, con la guida del Teatro Nausicaa Bosio. Il laboratorio è dedicato ai bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni con i genitori; per partecipare è sufficiente prenotare al banco informazioni nel foyer d’ingresso.
Dalle ore 16 alle 17 Foyer d’ingresso: Concerto C’era una volta… il Cinema con: Alessio Murgia, Enrico Luxardo, Alessandro Cipolletta, Relja Lukic, Atos Canestrelli, Luigi Finetto, Luigi Picatto, Fabrizio Dindo, Evandro Merisio, Ranieri Paluselli e la voce di Giovanna Zerilli. In programma, le colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema, sulle musiche di Rota, Morricone, Bernstein, Carpi, Williams, Lloyd Webber, Piovani, Broughton; arrangiamenti di Alessio Murgia.
Dalle ore 16 alle 17 Sala Caminetto: Laboratorio “Opera…ndo” sull’Olandese volante di Wagner (scena del coro dei marinai). Per partecipare è sufficiente prenotare al banco informazioni nel foyer d’ingresso del Teatro. Ai partecipanti saranno consegnate le cime usate dai marinai, vari oggetti di scena e le parti da imparare, e sotto la guida di Nausicaa Bosio tutti per un’ora faranno parte dell’equipaggio dell’Olandese!
Alle ore 17 nel Foyer del Toro il Coro del Teatro Regio diretto dal maestro Claudio Fenoglio esegue brani di Rossini e Verdi; al pianoforte Paolo Grosa.

LA FEBBRE DEL SABATO SERA: FESTA ANNI ‘70

Dalle ore 21 nel Foyer del Toro, un appuntamento imperdibile con la Febbre del sabato sera, una festa Anni ’70 che si prolungherà fino a notte fonda, in cui si alterneranno gruppi musicali del Regio con musiche e canzoni pop e rock; insomma, un fantastico tuffo nei mitici anni ’70. Per partecipare sarà sufficiente tirare fuori dall’armadio i pantaloni a zampa d’elefante o passare in un negozio di abiti vintage. Lasciatevi contagiare dalla “Febbre del Sabato Sera” e venite a ballare al Teatro Regio!
L’ingresso è libero, a partire dalle ore 20.30.
Sui due palchi, allestiti per l’occasione, si alterneranno il gruppo SoleVoci (Cristiana Cordero, Angelica Buzzolan, Pierangelo Aimè, Franco Rizzo, Marco Sportelli, Davide Motta Fré) con musiche di The Beatles, The Queen, Randy Newman, Billy Joel; Fantasmi del palcoscenico (Martina Tosatto, Luisa Arneodo, Eva Pagliara, Davide Motta Fré), in repertorio Mina e Battisti; Overage (Marco Sportelli, Riccardo Mattiotto, Davide Motta Fré, Paolo Coruzzi, Stefano Crivellin, Cristiana Cordero, Paola Isabella Lo Popolo, Angelica Buzzolan) con musiche dei Deep Purple, Eric Clapton, Creedence Clearwater Revival, Doobie Brothers, Fabrizio De André, P.F.M.; All Inclusive (Claudia De Filippo, Franco Bona, Riccardo Gatto, Pino Villaverde, Corrado Marola, Marco Viberti, Alessio Coletta), in programma il meglio dei ’70 tutto da ballare: Alan Sorrenti, Gianni Morandi, Dik Dik, Dire Straits, Bob Marley, Mino Reitano, Equipe 84, New Trolls, Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Fabrizio De André e classici come Guantanamera, Over the Raimbow e Le freak (Chic).
Il Bar nel Foyer del Toro sarà aperto tutta la notte servendo cocktail, birre e vino.
Per informazioni e aggiornamenti: www.teatroregio.torino.it/regio40 e tel. 011.8815.557.

Venite a festeggiare il Teatro!

Torino, 3 aprile 2013
 

UFFICIO STAMPA
Teatro Regio, Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni
Paola Giunti (Direttore), Sara Zago (Relazioni con la Stampa)
Tel: +39 011 8815233/239 - ufficiostampa@teatroregio.torino.it – giunti@teatroregio.torino.it – zago@teatroregio.torino.it - www.teatroregio.torino.it