Les Fables à la Fontaine

Le Loup et l’agneau

Coreografia di Béatrice Massin
Musica di Marin Marais
Costumi by Danièle Barraud
Luci by Rémi Nicolas
Con David Lerat e Céline Angibaud

Le Héron

Coreografia di Satchie Noro e Alain Rigout
Musica di Ghedalia Tazartes
Con Satchie Noro e François-Noël Bing
Luci by Rémi Nicolas
Scenografia di Jacqueline Bosson

Contre ceux qui ont le goût difficile

Ideazione e regia di Lia Rodrigues
Musica di Les Motivés, Chants de lutte
Drammaturgia di Silvia Soter
Costumi di Francine Barros
Luci di Franck Niedda, Lia Rodrigues
Realizzazione dei costumi: Clotilde Barros Pontes
Con Sylvie Pabiot e Marianne Simon


Sono tre le divertenti creazioni coreografiche presentate dalla compagnia francese Petite Fabrique e ispirate alle ben note favole di La Fontaine, che rappresentando gli animali raccontava le tipologie umane. Le Loup et l’agneau di Béatrice Massin, utilizzando la musica di Marin Marais e la danza barocca, ci mostra la somiglianza delle diverse epoche storiche. A seguire Le Héron di Satchie Noro e Alain Rigout, un balletto in due atti su musiche di Ghedalia Tazartes che offre un elegante Valse des poissons, mentre in chiusura è Contre ceux qui ont le goût difficile di Lia Rodrigues, una fiaba meno nota che coglie le inquietudini, il pensiero e le scelte dell’autore, e che l’ideatrice ambienta nella Francia descritta da La Fontaine e nel Brasile odierno, accompagnata dalle musiche dei Chants de lutte del gruppo Les Motivés. Chi sono i forti e chi sono i deboli in queste due realtà? Vincere o perdere non sarà solo una questione di prospettiva?


Leggi il comunicato stampa

Scarica la scheda di sala

Calendario

Piccolo Regio Puccini

  1. Mercoledì 19 Dicembre 2007 - 21.00