Cenerentola, ovvero Angelina e la magia del cuore

Melodramma giocoso
liberamente ispirato a La Cenerentola di Gioachino Rossini

Progetto teatrale Associazione Baretti
Adattamento drammaturgico e regia di Roberta Cortese
Adattamento musicale di Carlo Pavese

con
Don Magnifico, barone di Montefiascone, basso Brian Nickel
Clorinda, figlia di Don Magnifico, soprano Maria Carla Curia
Tisbe, figlia di Don Magnifico, mezzosoprano Sara Nastos
Angelina, figliastra di Don Magnifico, da tutti chiamata Cenerentola, mezzosoprano Federica Carnevale
Don Ramiro, principe di Salerno, tenore Alessandro Luciano
Dandini, suo camerire, baritono Oliviero Giorgiutti
Alfonso, Donato e Rodolfo, maestri di Don Ramiro trio di voci bianche
Manuela Costa / Stefania Costa (Alfonso),
Lucrezia Mele / Martina Scimone (Donato),
Matteo Gorrea / Carlo Alberto Italia (Rodolfo)

Laboratorio Ensemble
Pier Luigi Bernard clarinetto
Elvio Di Martino fagotto
Piergiorgio Rosso violino
Francesca Gosio violoncello
Antonio Valentino tastiere
Massimo Pitzianti fisarmonica e bandoneon

Carlo Pavese direttore

Coro di voci bianche del Teatro Regio e
del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino

Claudio Marino Moretti e Claudio Fenoglio maestri del coro

Allestimento Teatro Regio Torino
Progetto teatrale Associazione Baretti


La Cenerentola di Rossini, alla quale si ispira questo melodramma giocoso, si chiama Angelina. La storia classica che tutti conoscono non muta, ma al posto della carrozza magica la fata si produce in un buon consiglio: seguire il cuore, non lo sfarzo. Il progetto teatrale dell’Associazione Baretti, con l’adattamento drammaturgico e la regia di Roberta Cortese e l’arrangiamento musicale di Carlo Pavese alla guida del Laboratorio Ensemble e del Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino istruito da Claudio Marino Moretti, mette in scena questa favola a lieto fine dove la protagonista, nonostante lo scherno del patrigno e delle sorellastre, vuole condividere il giorno delle nozze anche con la sua ingrata famiglia. Uno spettacolo per famiglie, dove il vero protagonista è il buon cuore, in tutte le sue sfumature.


Leggi il comunicato stampa

Scarica la scheda di sala