Noseda a Stresa con l’Orchestra e il Coro del Regio

L’Orchestra e il Coro del Regio diretti da Noseda alle Settimane Musicali di Stresa

Palazzo dei Congressi di Stresa, domenica 1° settembre ore 20

Domenica 1° settembre alle ore 20 al Palazzo dei Congressi di Stresa, in occasione del 52° Stresa Festival, l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio, diretti da Gianandrea Noseda, eseguiranno il Quartetto per archi di Giuseppe Verdi, trascritto per l’occasione per l’organico più ampio dell’orchestra d’archi e lo Stabat Mater di Gioachino Rossini. Con questo prestigioso appuntamento, in uno dei più antichi festival musicali italiani, riprende l’attività concertistica del Teatro Regio, dopo il successo ottenuto dal Coro con la Messa da requiem verdiana nel concerto tenutosi a Verbier il 1° agosto.
In apertura una pagina rara di Giuseppe Verdi, il Quartetto per archi in mi minore – composto nel 1873 durante un lungo soggiorno a Napoli in occasione delle rappresentazioni di Aida – nel quale Verdi “gioca” con i diversi timbri e colori esattamente come sa fare con le voci dei cantanti. Un brano di grande suggestione, reso ancor più intrigante dall’adattamento, realizzato dallo stesso maestro Noseda, per un’intera orchestra d’archi, in cui le voci presenti nel Quartetto (violini primi e secondi, viole e violoncelli) vengono arricchite dalla presenza dei contrabbassi.
Il secondo brano in programma è lo Stabat Mater di Gioachino Rossini, eseguito in prima assoluta a Parigi nel gennaio del 1842. Un cast di grandi solisti per questa composizione sacra ricca nell’inventiva e nella struttura armonica con arie solistiche di grande pathos lirico: il soprano Maria Agresta, già protagonista al Regio dei Vespri siciliani andati in scena in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il mezzosoprano americano Angela Brower, Gregory Kunde, tenore amatissimo di cui ricordiamo le interpretazioni sul palcoscenico del Regio nei Vespri siciliani e nel recente Ballo in maschera, infine il basso Mirco Palazzi. Il rossiniano Stabat Mater verrà poi eseguito a Tokyo il 6 dicembre nel corso della tournée che il Teatro Regio effettuerà in Giappone.
Sul podio il maestro Gianandrea Noseda, impegnato per l’occasione nella triplice veste di Direttore musicale del Teatro Regio, Direttore artistico dello Stresa Festival e direttore d’orchestra.
Il concerto ha ottenuto un grande successo in prevendita e si avvia al tutto esaurito; per ulteriori informazioni sulle disponibilità: www.stresafestival.eu – tel 0323 31095/30459 – boxoffice@stresafestival.eu

Torino, 29 agosto 2013

UFFICIO STAMPA
Teatro Regio, Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni
Paola Giunti (Direttore), Sara Zago (Relazioni con la Stampa)
Telefono: +39 011 8815233 – 8815239
E-mail: ufficiostampa@teatroregio.torino.it – giunti@teatroregio.torino.it – zago@teatroregio.torino.it
www.teatroregio.torino.it