Un’estate a caccia di musica

La Reggia di Venaria è oggi uno dei luoghi in Italia in cui maggiormente si concentra l’attenzione di un pubblico che, oltre al mirabile restauro della residenza sabauda, desidera frequentare i suoi Giardini e le proposte artistiche che anche nel corso di questa estate saranno motivo di grande attrazione. Il nostro impegno, unito a quello della Città di Venaria Reale e alla competenza del Teatro Regio, ritengo abbia consentito di presentare un programma di assoluta eccellenza e dai molteplici motivi di interesse.

Gianni Oliva
Assessore alla Cultura della Regione Piemonte


Venaria Real Festival ci regalerà nelle prossime settimane serate di grande musica nella cornice straordinaria dei Giardini della Reggia.
Il Teatro Regio è stato chiamato a gestire l’allestimento e il programma di questo Festival e a porsi all’incrocio di molteplici eccellenze organizzative del panorama torinese, coadiuvato dall’entusiasmo dell’Azienda Speciale Multiservizi di Venaria. Ne è nata una scaletta ricca di suggestioni che spazia dalla musica barocca a quella elettronica, affidandone l’esecuzione ad alcune grandi orchestre e ad artisti che devono la loro fama internazionale alla sperimentazione nel mondo della musica contemporanea.

La Venaria Reale è il luogo in cui Carlo Emanuele II riteneva si potesse cacciare secondo lo stile dei re sotto lo sguardo attento e il favore della dea Diana, cui è dedicata la Reggia stessa: è per questo che abbiamo voluto offrire al Festival un omaggio tutto al femminile attraverso quattro appuntamenti con meravigliose artiste, ognuna con il proprio stile unico e inconfondibile.

 

Alberto Vanelli
Direttore della Reggia

Walter Vergnano
Sovrintendente del Teatro Regio

 

Calendario

Reggia di Venaria

  1. Sabato 21 Giugno 2008 - 16.00 - Domenica 7 Settembre 2008 - 19.00